Caricamento in corso...
10 aprile 2009

La Honda venduta alla Brawn Gp per una sterlina

print-icon
bra

La Brawn Gp ha acquistato l'ex scuderia Honda Motor per una sterlina

E' questa la cifra simbolica che sta alla base della nascita della nuova scuderia che sta dominando il Mondiale di Formula 1. Lo ha riferito un dirigente del colosso nipponico: "Dovevamo vendere, la cifra non era importante"

TUTTI PAZZI PER I FORUM DI SKY.IT: 2.500.000 MESSAGGI

DI' LA TUA SUL FORUM DEDICATO ALLA F1

SCENDI IN PISTA, GIOCA A FORMULA SKY

La casa automobilistica giapponese Honda Motor ha ceduto all'inizio di marzo la sua scuderia di Formula 1 al suo ex direttore sportivo Ross Brawn, per una cifra simbolica di una sterlina. A rivelarlo il quotidiano nipponico Yomiuri Shimbun che riporta le parole di un dirigente del colosso giapponese: "Dal nostro ritiro nel mese di dicembre, la priorità era quella di vendere la scuderia a condizione che l'attività in F1 proseguisse, il prezzo non era un problema. Non potevamo vendere ad un gruppo concorrente che avrebbe cercato di venderla pezzo per pezzo. Volevamo proteggere il posto di lavoro di centinaia di persone, e pensiamo di aver trovato una buona soluzione".

Brawn aveva ufficialmente acquistato la Honda ad inizio di marzo, ma l'importo era rimasto segreto. Dal canto suo la casa nipponica era stata costretta a cedere il passo a causa delle difficoltà finanziarie legate alla crisi mondiale.

Tutti i siti Sky