Caricamento in corso...
14 aprile 2009

F1, Button: in Cina sarà dura ma siamo solo all'inizio

print-icon
but

Jenson Button, leader del Mondiale e vincitore dei primi due Gp di stagione a Melbourne e Sepang

Il pilota della Brawn Gp, leader del Mondiale e vincitore dei primi due Gp in Australia e Malesia, si aspetta che domenica in Cina il gioco si faccia duro: "Le altre squadre non staranno certo a guardare". GIOCA A FORMULA SKY

DI' LA TUA SUL FORUM DEDICATO ALLA F1

SCENDI IN PISTA, GIOCA A FORMULA SKY

Due pole e due vittorie in Australia e in Malesia, con la sua Brawn-Mercedes a dominare in lungo e in largo i primi due Gran Premi del Mondiale di Formula 1. Ma Jenson Button si aspetta in Cina la riscossa dei rivali. "Ovviamente e comprensibilmente sono entusiasta di quello che abbiamo fatto nelle prime due gare, ma dobbiamo anche ricordarci che siamo solo all'inizio, ed è per questo che tutti nel team siamo consapevoli che le altre squadre non staranno a guardare", dice il pilota inglese a pochi giorni dal weekend di Shanghai.

"Se vogliamo continuare a vincere dobbiamo aspettarci questo, una dura lotta". Button comanda il Mondiale piloti con 15 punti, seguito a 5 lunghezze dal compagno di squadra brasiliano Rubens Barrichello e da Jarno Trulli (Toyota), terzo a quota 8,5. La BrawnGp guida il Mondiale costruttori con 25 punti, seguita dalla Toyota a quota 16,5.

Tutti i siti Sky