Caricamento in corso...
26 aprile 2009

Montezemolo: ''Ho visto tanti momenti difficili''

print-icon
rai

Montezemolo sulla crisi Ferrari: "E' solo un momento difficile"

Il presidente della Ferrari, in Bahrain per il Gp in programma sul circuito di Sakhir, parla della crisi che ha investito la Rossa in questo avvio di stagione: "Difficile fare peggio. Siamo a zero punti e non esiste ancora il meno...". GIOCA A FORMULA SKY

GUARDA LE PRIME IMMAGINI IN ESCLUSIVA DEL CIRCUITO DI ABU DHABI

COMMENTA NEL FORUM DI FORMULA 1

SCENDI IN PISTA, GIOCA A FORMULA SKY

"Momenti difficili ne ho visti tanti". Lo ha detto il presidente della Ferrari, Luca  Cordero di Montezemolo, al suo arrivo nel circuito di Sakhir dove è in programma il quarto appuntamento stagionale del campionato mondiale di Formula Uno. "Ho cominciato a lavorare alla Ferrari - ha spiegato - nei momenti difficili. Ne ho visto tanti. Volevo venire qui per stare vicino alla squadra".

Montezemolo ha poi raccontato che "tutti gli altri anni dicevo non vado perché se lo faccio poi si fermano o perdono. Magari poi dicevano anche che non porto bene. Quindi non ci andavo mai. Ma - ha aggiunto - peggio di così è difficile. Siamo a zero punti e non esiste ancora il meno".

Il presidente della Ferrari ha poi fatto l'esempio della  prima gara a cui ha partecipato su ordine di Enzo Ferrari. "Era  Silverstone - ha commentato - nel luglio del '73. Direttore era  l'ingegner Colombo molti bambini di voi - ha detto rivolgendosi  ai giornalisti - non sanno neanche chi fosse. In quella gara  arrivammo 16/esimi e 17/esimi".

Montezemolo sta facendo una serie di incontri con i  responsabili dei team. Dopo aver incontrato il patron del Circus  della Formula Uno, Bernie Ecclestone, ha infatti visto i  rappresentanti della Toyota e della Bmw. Nel corso della  giornata sono previsti altri incontri.

Tutti i siti Sky