Caricamento in corso...
11 maggio 2009

Alonso non crede nella rivoluzione: ''Brawn Gp imbattibili''

print-icon
alo

Le fans di Fernando Alonso nella pit lane del circuito di Montmelò

Intervistato da Vanzini, il pilota Renault getta la spugna: ''Anche a Montecarlo non cambierà la storia''. Per gli amici del forum di SKY.it lo spagnolo è il più forte nonostante i risultati. E lui: almeno vinco quacosa... IL VIDEO. GIOCA A FORMULA SKY

GUARDA LA SEQUENZA FOTOGRAFICA DELLO SPETTACOLARE INCIDENTE DEL GP DI SPAGNA

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

GIOCA E VINCI CON FORMULA SKY 

''Pizzicato'' da Carlo Vanzini poco dopo il Gp di Spagna, vinto trionfalmente da Jenson Button, il pilota della Renault, nonostante un ottimo quinto posto conquistato ai danni di Felipe Massa, getta la spugna: ''A Montecarlo non cambierà niente. Tutti gli anni non è che cambia molto la storia''. E se a Montecarlo le sorprese sono sempre dietro l'angolo (la Sainte Devote, la prima curva subito dopo la partenza, ha sempre fatto ''vittime'' illustri, così come la pioggia: come dimenticare la vittoria di Olivier Panis su Ligier nel 1996 con solamente 4 piloti giunti al traguardo), lo spagnolo non crede che a Monaco possano esserci grossi stravolgimenti: ''E' vero, c'è sempre qualche sorpresa, speriamo di essere noi quest'anno ma la Brawn Gp e la Red Bull continueranno a essere le monoposto più veloci''. Per l'iberico il dominio di Brawn Gp e Red Bull rimarrà invariato fino alla fine della stagione: 'Ci sarà qualche piccolo cambiamento ma non penso che la Ferrari, la Renault e la McLaren possano cambiare a tal punto da vincere tutte le gare, mi sa che ormai sarà così per tutto l'anno. Si potranno fare dei piccoli salti di qualità, ma non per cambiare il Mondiale''.

Nel nostro forum abbiamo lanciato il sondaggio ''Chi è il più forte al di là della classifica''. E i risultati dicono che vinci tu nettamente davanti a Sebastian Vettel e Jenson Button. L'ironica risposta di Fernando Alonso: ''Almeno vinco qualcosa...''.

Tutti i siti Sky