Caricamento in corso...
23 maggio 2009

Button: ''Pole speciale, Montecarlo è la storia della F1''

print-icon
but

A Montecarlo Jenson Button cala il poker in qualifica: è la quarta pole della stagione

Nel Principato il leader del Mondiale conquista la quarta pole stagionale: "Questa è una pista storica e difficilissima. Tutte le pole position significano molto, ma conquistarla qui è straordinario". GIOCA A FORMULA SKY

MONTECARLO TRA F1 E GLAMOUR: GUARDA LE FOTO

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1


GIOCA E VINCI CON FORMULA SKY  

"Questa è una pista storica e difficilissima. Tutte le pole position significano molto, ma conquistarla qui è straordinario". Jenson Button è raggiante dopo l'exploit nelle qualifiche del Gp di Monaco. Il pilota inglese della Brawn GP, leader del Mondiale, domani scatterà davanti a tutti per la quarta volta in stagione. "Oggi è stato veramente difficile, perché c'è stato grande equilibrio in pista", dice il pilota inglese facendo riferimento alle prestazioni della concorrenza. "Apprezzo ogni singolo momento di  questa stagione. Voglio rimanere in questa posizione, un rallentamento in questo momento equivale un peggioramento. Domani sappiamo che ci aspetta una gara durissima, anche se parto davanti e se è difficile effettuare sorpassi", aggiunge.

"La pole significa molto. Oggi c'è stata una lotta serrata, dall'inizio del weekend combatto con Barrichello", dice facendo riferimento al duello interno al team. "La McLaren è stata lì davanti, così come la Ferrari e la Red Bull. Finora è stato un weekend divertente", aggiunge il 29enne. "Dall'esterno si può pensare che tutto sia perfetto. In realtà, nelle prime prove libere di giovedì non avevo idea di quale fossero le nostre condizioni. Poi ci sono stati progressi continui, questo è il grande pregio della monoposto quest'anno. Mi godo il momento - dice ancora - ma è una situazione particolare, è più stressante di quanto si possa pensare. Devo far punti in ogni circostanza".

Tutti i siti Sky