Caricamento in corso...
21 giugno 2009

Trulli: ecco tutti i segreti di Silverstone

print-icon
tru

Jarno Trulli nei box Toyota di Silverstone (422race.com)

IL VIDEO. L'italiano della Toyota partirà dalla quarta posizione nella griglia del Gp di Gran Bretagna. E dal suo hotel nei pressi del circuito ci svela segreti dell'ottavo appuntamento del Mondiale. GIOCA A FORMULA SKY

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

GIOCA E VINCI CON FORMULA SKY 

Dal suo hotel a Silverstone Jarno Trulli ci racconta le sue aspettative per il Gran Premio di Gran Bretagna e risponde alle domande poste alla Toyota da parte di alcuni tifosi (video 422race.com).

E intanto Silverstone è presa d'assalto dai tifosi, accorsi sin dalle prime ore di  questa mattina. Sono migliaia  le persone che si stanno dirigendo verso il circuito inglese, nella verde contea del Northamptonshire, sfidando i nuvoloni  neri che si aggirano sulla zona. Merito dell'exploit delle Red Bull, la scuderia di casa che oggi partirà dalla pole position, ma sopratutto della tradizione di questa storica pista. Proprio qui, dove nella seconda guerra mondiale atterravano gli aerei della Raf, si svolse la prima gara di Formula 1. Era il 13 maggio 1950. L'anno dopo, José Froilan Gonzalez conquistò la prima vittoria della Ferrari nel mondiale.

Scampoli di storia dell'automobilismo che, oggi, potrebbe conoscere la parola fine. Dal prossimo anno, infatti, il Gp di Gran Bretagna dovrebbe traslocare a Donington Park, già utilizzato da molti anni per il Motomondiale. Ma non è ancora detta l'ultima parola: i vertici della Fia hanno ventilato l'ipotesi di correre qui anche il prossimo anno, qualora  Donington non fosse in grado di ospitare la Formula 1.

I tifosi, legatissimi a Silverstone, incrociano le dita. E intanto si preparano ad assistere alla gara di oggi con un occhio al cielo per capire se, come l'anno scorso, pioverà o meno. Il circuito è circondato da nuvole minacciose, c'è vento e la temperatura si aggira intorno al 17 gradi. Per il meteo, però, l'ipotesi pioggia - che sconvolgerebbe le strategie delle scuderie - sembra essere remota.

I pesi delle vetture al via del Gp di Gran Bretagna (ore 14 SKY Sport 2):

1. Sebastian Vettel, Red Bull, 666.5 kg
2. Rubens Barrichello, Brawn GP, 657.5
3. Mark Webber, Red Bull, 659.5
4. Jarno Trulli, Toyota, 658
5. Kazuki Nakajima, Williams, 652.5
6. Jenson Button, Brawn GP, 657.5
7. Nico Rosberg, Williams, 661.5
8. Timo Glock, Toyota, 660
9. Kimi Raikkonen, Ferrari, 654
10. Fernando Alonso, Renault, 654
11. Felipe Massa, Ferrari, 675
12. Robert Kubica, BMW Sauber, 689.5
13. Heikki Kovalainen, McLaren, 695.5
14. Nelson Piquet, Renault, 682.5
15. Nick Heidfeld, BMW Sauber, 665.5
16. Giancarlo Fisichella, Force India, 668
17. Sebastien Bourdais, Toro Rosso, 687.5
18. Adrian Sutil, Force India, 692
19. Lewis Hamilton, McLaren, 666
20. Sebastien Buemi, Toro Rosso, 672.5
(F1.com)

Tutti i siti Sky