Caricamento in corso...
30 giugno 2009

As: a Monza annuncio Alonso in Ferrari. La Rossa: no comment

print-icon
fer

Fernando Alonso in Ferrari già dal 2010? Secondo la stampa spagnola a Monza ci sarà l'annuncio ufficiale

Secondo la stampa spagnola l'accordo è quasi raggiunto e lo spagnolo firmerà fino al 2014. Nel 2011, invece, potrebbe essere poi il turno del tedesco Sebastian Vettel. Il portavoce di Maranello: non possiamo commentare ogni rumors. GIOCA A FORMULA SKY

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

GIOCA E VINCI CON FORMULA SKY

La Ferrari annuncerà l'ingaggio di Fernando Alonso venerdì 11 settembre, in occasione del Gran Premio d'Italia di F1 a Monza. Lo scrive il quotidiano spagnolo As, secondo il quale l'accordo fra il team di Maranello e il pilota asturiano sarebbe "quasi raggiunto". Il due volte campione del mondo, sempre  secondo As, dovrebbe firmare un contratto dal 2010 al 2014. La  Ferrari è solita annunciare i piloti per la stagione successiva in occasione del weekend di gara a Monza, ricorda il quotidiano spagnolo.

Resta da capire chi fra Felipe Massa e Kimi Raikkonen dovrebbe lasciare il posto ad Alonso. Secondo As, l'asturiano sostituirà al volante di una Rossa il pilota che avrà meno punti in classifica. Un indizio che confermerebbe l'indiscrezione sarebbe rappresentato dal fatto che il Cavallino ha scelto il circuito ''Ricardo Tormo'' di Valencia per le Finali Mondiali Ferrari, il tradizionale appuntamento che celebra la conclusione dell'anno di attività sportive della casa di Maranello.

L'evento è in programma dal 12 al 15 novembre, dieci giorni dopo l'ultima gara della F1 ad Abu Dhabi. E secondo As, "Fernando Alonso potrebbe essere la grande sorpresa della domenica. Per la felicità dei suoi tifosi e della Ferrari". Un anno fa, l'evento è stato celebrato sul circuito del Mugello. Nel 2011, scrive ancora As, potrebbe poi essere il turno del tedesco Sebastian Vettel, attualmente legato alla Red Bull.

Dal Cavallino liquidano l'indiscrezione con una battuta del responsabile dell'ufficio stampa. "Non possiamo perdere tempo a commentare tutti i rumors - spiega il portavoce della Ferrari, Luca Colaianni, all'agenzia Italpress -, ricordiamo soltanto che Massa e Raikkonen hanno un contratto fino al 2010".

Tutti i siti Sky