Caricamento in corso...
12 luglio 2009

Gp di Germania, Webber scatta in pole

print-icon
mar

Mark Webber ha ottenuto la prima pole position della sua carriera

L'australiano della Red Bull ha fatto registrare il miglior tempo nelle qualifiche caratterizzate da tempo incerto. Dietro di lui ci saranno le Brawn di Barrichello e di Button. Attardate le Ferrari: Massa 8°, Kimi 9°. GIOCA A FORMULA SKY

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

GIOCA E VINCI CON FORMULA SKY

GUARDA LA PROGRAMMAZIONE

Qualifiche
L'australiano Mark Webber, su Red Bull-Renault, ha conquistato la pole position del Gran Premio di Germania di Formula Uno in programma domenica chiudendo in 1'32"230, davanti a Rubens Barrichello, su Brawn-Mercedes, in 1'32"357. Quindi Button e Vettel in seconda fila; Hamilton e Kovalainen in terza; Sutil e Massa in quarta; Raikkonen e Piquet jr. in quinta. La sessione di qualifiche è stata caratterizzata da pioggia intermittente che ha costretto i piloti in più di una circostanza a cambiare le gomme.

Finale thrilling con la zampata finale di Webber che ha scalzato dalla pole il bravo Barrichello. Ottima la prova di Sutil, mentre Button dovrà stare attento a Vettel in griglia nella gara di domenica.

Ultime libere
E' ancora Lewis Hamilton, su McLaren Mercedes, il più veloce nella terza e ultima sessione di prove libere del Gp di Germania. Alle sue spalle Alonso, sulla Renault, e la Ferrari di Felipe Massa. Hamilton, in testa già al termine delle seconde libere di ieri, ha fermato il cronometro sul tempo di 1'31"121, meglio di Alonso (1'31"340) e, appunto, di Massa (1'31"351). Quarto e quinto tempo per le Red Bull di Sebastian Vettel (1'31"542) e Mark Webber (1'31"610) davanti all'altra Ferrari di Kimi Raikkonen (1'31"615) e la Toyota di Jarno Trulli (1'31"620). Il leader del mondiale Jenson Button con la Brawn Gp ha realizzato l'undicesimo tempo (1'32"009).

Tutti i siti Sky