Caricamento in corso...
20 luglio 2009

Il baby Alguersuari prende la Toro Rosso per le corna

print-icon
Jai

Alguersuari, 19 anni, farà coppia con l'under-21 svizzero Sebastien Buemi (foto 422race.com)

La Toro Rosso ha ufficializzato l'ingaggio dello spagnolo Jaime Alguersuari. Il 19enne, campione di F3 inglese, sarà il più giovane pilota a debuttare in Formula 1 e lo farà dal GP d'Ungheria del prossimo fine settimana. GUARDA IL VIDEO DI 422RACE.COM

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

GIOCA E VINCI CON FORMULA SKY

Lo spagnolo Jaime Alguersuari, 19 anni, si appresta a diventare il più giovane pilota di sempre in Formula 1. La Toro Rosso ha infatti ufficializzato che sarà lui a sostituire il licenziato Sebastien Bourdais dal gp di Ungheria (26 luglio) e fino al termine della stagione.

Alguersuari, nato il 23 marzo 1990 a Barcellona, lo scorso anno ha vinto il campionato britannico della F3. Malgrado la giovane età nel suo palmares vanta già 118 corse - dal kart junior alla Formula 3 ed alla Formula Renault - con 17 vittorie e 36 podi.

"Vorrei ringraziare la Red Bull per la grande opportunità di correre in Formula 1", dice Alguersari riferendosi alla 'casa madre' della Toro Rosso. "Sin da quando ho iniziato a correre, questo era il mio sogno: grazie al Red Bull Junior Programme posso realizzare il desiderio di prendere parte ad un Gp. Sono consapevole che mi attende una dura sfida, perché esordire in Formula 1 non è mai semplice e farlo a metà stagione, senza test, è ancora più coplicato. Il team, che è noto per l'attenzione che dedica ai giovani, mi sta dando già un enorme sostegno", conclude.

Tutti i siti Sky