Caricamento in corso...
29 luglio 2009

Ecclestone: "Schumi al posto di Massa? E' chiedere troppo"

print-icon
spo

Ecclestone esclude che Schumacher possa tornara a guidare la Ferrari come sostituto di Massa

Per il 'boss' della Formula 1 è assai improbabile il ritorno in pista dell'ex campione tedesco al posto del brasiliano: "Sarebbe eccessivo rivederlo in pista dopo tanto tempo e senza aver fatto dei test"

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

MASSA, IL VIDEO DELLO SCHIANTO


MASSA, LA FOTOSEQUENZA DELLO SCHIANTO

MASSA, IL FOTORACCONTO DELLA CARRIERA

Difficile rivedere Felipe Massa in pista quest'anno. Improbabile il ritorno di Michael Schumacher al posto del brasiliano. Sono le previsioni di Bernie Ecclestone, boss del 'circus', in merito ai tempi di recupero del pilota della Ferrari dopo l'incidente di sabato scorso e alle possibilità di un clamoroso ritorno di Schumi. "E' difficile dire se Massa sarà in grado di competere quest'anno", dice Ecclestone in una dichiarazione riportata dal 'magazine' Autosport. "Il prossimo anno? Non so, ma dubito che lo rivedremo in pista in questa stagione", aggiunge. "Una cosa -prosegue- è positiva, ovvero che i medici sono più ottimisti circa le condizioni del suo occhio".

Quanto alle voci su un possibile ritorno di Schumi, il dirigente inglese non ci scommetterebbe su: "Dubito che lo farà. Schumacher era in grande forma quando guidava, tornare al volante senza aver compiuto nessun test e avere la stessa condizione di un tempo sarebbe chiedere troppo".

Tutti i siti Sky