Caricamento in corso...
01 agosto 2009

Schumi in visita da Massa: sta bene, ora mi sento sollevato

print-icon
sch

Michael Schumacher ha voluto far visita al brasiliano prima di partire per Valencia

Il sette volte campione del mondo ha fatto visita al brasiliano. Sui test svolti al Mugello: ''Sento muscoli che credevo non esistessero più''. Il padre di Massa: "Felipe è contento di lasciare il volante a Schumi". GUARDA LA FOTOGALLERY SU SCHUMI

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

MASSA, IL VIDEO DELLO SCHIANTO


MASSA, LA FOTOSEQUENZA DELLO SCHIANTO

MASSA, IL FOTORACCONTO DELLA CARRIERA

SCHUMI, IL FOTORACCONTO DELLA CARRIERA

Michael Schumacher ha fatto visita a Felipe Massa, ricoverato da una settimana all'ospedale AEK di Budapest dopo lo spaventoso incidente nelle qualifiche del Gp  d'Ungheria. Schumacher ha lasciato l'ospedale in compagnia di Jean Todt, ex team principal della Ferrari. Il tedesco è reduce dal test effettuato ieri al Mugello al volante di una F2007. Nel Gp d'Europa, in programma il 23 agosto a Valencia, Schumacher sostituirà Massa alla guida della F60.

Il 40enne di Kerpen ha affidato le sue impressioni al proprio sito internet: "Alla fine sono riuscito a vedere Felipe, ora mi sento meglio. Sono sorpreso dalla sua condizione estremamente positiva visto che l'incidente è lontano appena una settimana. Siamo rimasti a parlare per circa tre ore, ora mi sento sollevato".

Schumacher, che tornerà a correre a tre anni dal ritiro, si è inoltre espresso sulla sua condizione fisica dopo i 67 giri percorsi ieri nei test effettuati al Mugello, in Toscana, al volante di una F2007. "Devo dire che oggi sento dei muscoli che credevo non esistessero più", ha ironizzato Schumi, "ma va da sé che non si può provare per un giorno dopo così tanto tempo senza avvertire nulla. Sono curioso di vedere cosa accadrà nei prossimi giorni".

Il medico personale di Massa - secondo l'Afp - il dottor Dino Altman ha detto ai giornalisti fuori dall'ospedale militare ungherese che Michael Schumacher ci teneva a venire a salutare il suo ex compagno di squadra prima di prendere il volante della Ferrari F60 n.3 in occasione del Gran Premio di Valencia il prossimo 23 agosto. Schumi ha poi lasciato l'ospedale da una uscita secondaria. Sulle condizioni di Massa, Altman ha poi aggiunto che il pilota brasiliano "è in via di guarigione. La scorsa notte ha camminato per le corsie dell'ospedale e tutto evolve in senso positivo. Vuole tornare a casa e noi crediamo che sarà in grado di prendere l'aereo lunedì".

"Felipe è molto contento perchè Schumacher sarà il suo sostituto". Felipe Massa è felice di lasciare temporaneamente la sua Ferrari F60 a Michael Schumacher. Lo dice Titono Massa, padre del pilota brasiliano, come riferisce l'edizione online del quotidiano 'O Globo'. Il driver verdeoro è ricoverato da sabato scorso all'ospedale di Budapest dopo il terribile incidente avvenuto nelle qualifiche del Gp d'Ungheria. Schumi prenderà il posto del paulista dal Gp d'Europa, in programma il 23 agosto a Valencia. Schumi oggi ha fatto visita al collega all'ospedale AEK, nella capitale magiara. "Il tedesco non ha bisogno di consigli, sa cosa deve fare - dice Massa senior - . Felipe scherza, dice che gli piacerebbe correre subito".

Tutti i siti Sky