Caricamento in corso...
11 agosto 2009

L'11 agosto di Schumi: nel 1995 l'inizio, nel 2009 la fine

print-icon
sch

Quattordici anni fa l'inizio dell'amore tra Schumi e la Ferrari. Oggi la rinuncia al ritorno alle gare

La stessa data unisce due momenti fondamentali del rapporto tra Schumacher e la Ferrari: 14 anni fa Gianni Agnelli comunicava l'arrivo del tedesco, oggi l'addio definitivo. Intanto tutti i test previsti al Mugello sono stati annullati. GIOCA A FORMULA SKY

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

GIOCA A FORMULA SKY

SCHUMI, IL FOTORACCONTO DELLA CARRIERA

Dall'11 agosto 1995 all'11 agosto 2009. La stessa data unisce due momenti fondamentali del rapporto tra Michael Schumacher e la Ferrari. Quattordici anni fa, come ricorda oggi La Stampa, l'Avvocato Gianni Agnelli annunciava l'arrivo del pilota tedesco nel team del Cavallino. Maranello strappò Schumi alla Benetton e si assicurò il fuoriclasse destinato a vincere 5 titoli iridati al volante della rossa.

Oggi, invece, Schumacher ha reso noto che non sostituirà il  brasiliano Felipe Massa al volante della Ferrari F60. Il tedesco, che si è ritirato nel 2006, avrebbe dovuto tornare al volante per  rimpiazzare il verdeoro, reduce dallo spaventoso incidente nelle qualifiche del Gp d'Ungheria. I problemi al collo, però, hanno bloccato il progetto del tedesco.

Intanto l'Autodromo del Mugello, dopo l'annuncio di Schumacher di non tornare in pista, rimarrà chiuso: tutti i test previsti sono stati annullati e non ne sono previsti altri con piloti della Ferrari.

(A tutti i giocatori di Formula SKY: la sostituzione di Michael Schumacher con Luca Badoer alla guida della Ferrari avverrà in automatico a parità di crediti. Chi aveva selezionato Schumacher troverà Badoer e parteciperà regolarmente al Gp d’Europa. Chi volesse sostituirlo potrà farlo nei consueti tempi previsti dal regolamento).

Tutti i siti Sky