Caricamento in corso...
21 agosto 2009

Badoer non fa drammi: ''Contento di come sono andato''

print-icon
luc

Luca Badoer non fa drammi nonostante il 18° posto ottenuto nelle prove libere di Valencia

L'italiano della Ferrari, al suo esordio in gara, ha ottenuto il 18° tempo nelle prove libere del Gp d'Europa, ma lui non si preoccupa: ''L'importante era non fare errori gravi''. FAI UN GIRO CON IL SIMULATORE, GUARDA LE FOTO E GIOCA A FORMULA SKY

Per la Ferrari quello a Valencia è stato un venerdì di prove libere diverso dal solito, caratterizzato dall'esordio come pilota ufficiale di Luca Badoer. "Il mio primo pensiero di oggi va a Felipe (guarda il video dell'incidente), cui voglio ancora una volta fare, a nome di tutta la squadra, i migliori auguri di pronta guarigione" - ha detto Stefano Domenicali - "Da oggi al suo posto sulla macchina numero 3 c'è Luca Badoer, che ha davanti a sè un compito difficile ma che può contare su tutto il supporto e tutta la fiducia che la Ferrari potrà dargli. Considerata la situazione - lunga inattività, pista sconosciuta - la prima giornata di questa esperienza di Luca può essere considerata positiva. E' chiaro che questo weekend è per lui una sorta di prova generale e come tale andrà valutato. In questo Gran Premio più che mai a Kimi è affidato il compito di portare a casa un risultato utile per difendere quel terzo posto nella classifica Costruttori che, a questo punto della stagione, resta il nostro realistico obiettivo".

Soddisfazione nelle parole del re-esordiente dopo dieci anni, Luca Badoer. "Sono contento di come sono andate le cose oggi. Mi aspettavo che sarebbe stata una giornata difficile e così è stato. Era fondamentale non commettere gravi errori in modo da poter completare il programma che avevamo stabilito: ora potremo cominciare a lavorare sull'assetto della macchina per cercare di adattarlo alle mie caratteristiche di guida. La squadra non mi ha dato un risultato da raggiungere per questo weekend e di questo gliene sono grato perché per me è importante poter riprendere pienamente confidenza con la macchina e con l'universo - Gran Premio. Sono grato anche a Michael che ha voluto essere qui in questo fine settimana. Per me è importante poter contare sul suo supporto, soprattutto dal punto di vista umano ma anche, ovviamente, da quello tecnico".

"E' stata una giornata positiva. Sono soddisfatto del comportamento della macchina e del rendimento di entrambi i tipi di gomme portati qui dalla Bridgestone. Non serve guardare alla classifica perché di solito per noi il venerdì non è mai molto indicativo sotto questo punto di vista", dice, invece, Kimi Raikkonen. "La prima sessione è stata piuttosto difficile perché la pista era molto sporca e scivolosa ma nella seconda la situazione è molto migliorata. Penso che il podio rimanga un obiettivo realistico per noi, anche se molto dipenderà dalla posizione che riusciremo ad avere in qualifica". "Una giornata discreta, con due programmi differenti per i nostri piloti. Per Luca si trattava di riprendere confidenza con la macchina e di conoscere una nuova pista: per lui è ovvio che più fa chilometri e più la situazione migliora e siamo fiduciosi per il prosieguo del weekend. Kimi ha quindi lavorato da solo sulla preparazione della gara e sulla valutazione del rendimento degli pneumatici", spiega Chris Dyer. "Il livello della nostra prestazione sembra essere buono e pensiamo di poter fare una bella figura in questo Gran Premio".

PROGRAMMAZIONE IN DIRETTA  SU SKY SPORT 2 E SKY SPORT 2 HD


COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

GIOCA A FORMULA SKY

FELIPE MASSA, L'INCIDENTE: GUARDA L'ALBUM FOTOGRAFICO

A tutti i giocatori di Formula SKY: ricordiamo che, come annunciato dal 27 luglio nel forum, quando è stata decisa la squalifica della Renault dal Gran Premio d’Europa, l’organizzazione di Formula SKY aveva stabilito l’esclusione dal gioco per quel GP della scuderia e dei relativi piloti a prescindere da eventuali ricorsi (“Per garantire uniformità di trattamento a tutti i partecipanti a Formula SKY anche nel caso in cui in seguito la richiesta di appello della Renault venisse accettata e la scuderia riammessa alla gara, non sarà comunque possibile acquistare i piloti o la scuderia fino alla gara successiva”).

Tutti i siti Sky