Caricamento in corso...
24 agosto 2009

Massa chiama Barrichello: ''Grazie per la dedica''

print-icon
jen

Rubens Barrichello ha portato a Valencia un casco con la dedica speciale a Felipe Massa (torna presto)

Il brasiliano, protagonista di un terribile incidente in Ungheria innescato da una molla del pilota della Brawn, ha telefonato al connazionale per ringraziarlo della dedica e per congratularsi con lui per la vittoria. GUARDA LE FOTO E GIOCA A FORMULA SKY

Lunga telefonata dopo la gara di Valencia tra Felipe Massa e il vincitore del Gp d'Europa Rubens Barrichello. Il pilota brasiliano della Ferrari ha chiamato il collega e connazionale per "congratularsi per la sua fantastica vittoria. Naturalmente l'ho ringraziato per quello che ha fatto per me durante l'intero weekend. Ho avuto una grande emozione quando ho saputo che ha corso con una scritta sul casco dedicata a me (torna presto in pista)".

Massa (guarda il video dell'incidente in Ungheria) ha visto la gara dalla sua casa di San Paolo: "Ho  visto la corsa dal mio notebook dando una occhiata ai tempi in diretta. L'ultima volta che ho visto un Gp di Formula 1 in TV è stato in Giappone nel 2003". Massa ha aggiunto di sentirsi come un normale tifoso brasiliano. "Sono stato con le dita  incrociate per tutto il tempo. Non bisogna dimenticare che ho vinto a Valencia nel 2008 partendo dalla pole e facendo il miglior giro. Rubens ha fatto un lavoro fantastico oggi. Ho controllato i suoi tempi e sono sicuro che avrebbe vinto anche senza il problema avuto da Hamilton ai box. Era molto molto veloce nel suo secondo stint e non ha commesso errori".

"Ho parlato anche con Stefano Domenicali e Luca di Montezemolo al telefono dopo la gara. Siamo ancora un po' in difficoltà in qualifica, ma la nostra prestazione in gara è molto meglio. Oggi Kimi ha fatto una bella gara. Di sicuro non era abbastanza veloce per poter competere con Hamilton e Rubens, ma alla fine è riuscito a chiudere davanti all'altra McLaren di Kovalainen". Massa ha infine confermato che andrà venerdì negli Stati Uniti per una visita con il dottor Steve Olvey, direttore medico della serie CART. "Mi farà una Tac e probabilmente sarò sottoposto a ulteriori esami all'ospedale di Miami".

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

GIOCA A FORMULA SKY

FELIPE MASSA, L'INCIDENTE: GUARDA L'ALBUM FOTOGRAFICO 


A tutti i giocatori di
Formula SKY: ricordiamo che, come annunciato dal 27 luglio nel forum, quando è stata decisa la squalifica della Renault dal Gran Premio d’Europa, l’organizzazione di Formula SKY aveva stabilito l’esclusione dal gioco per quel GP della scuderia e dei relativi piloti a prescindere da eventuali ricorsi (“Per garantire uniformità di trattamento a tutti i partecipanti a Formula SKY anche nel caso in cui in seguito la richiesta di appello della Renault venisse accettata e la scuderia riammessa alla gara, non sarà comunque possibile acquistare i piloti o la scuderia fino alla gara successiva”).

Tutti i siti Sky