Caricamento in corso...
30 agosto 2009

Ci risiamo: la Fia indaga su trionfo Alonso a Singapore 2008

print-icon
alo

Alonso durante il Gp di Singapore del 2008 corso in notturna

La Federazione internazionale ha aperto un'inchiesta per fare luce sul caso sollevato dalla tv brasiliana Globo, che ha parlato di un "ordine di scuderia" imposto a Piquet, ovvero di provocare un incidente per facilitare lo spagnolo. GIOCA A FORMULA SKY

La Federazione internazionale dell'automobile (FIA) aprirà un'inchiesta per fare luce sul caso sollevato dalla tv brasiliana Globo e che si riferisce al Gran Premio di Singapore, disputato in notturna nel Mondiale di Formula 1 del 2008, vinto a sorpresa dallo spagnolo Fernando Alonso, fortunato ad approfittare di un incidente che vide protagonista il suo compagno di squadra alla Renault, il brasiliano Nelsinho Piquet, finito contro un muretto. Alonso approfittò del tempo passato in pista dalla safety car dopo l'incidente di Piquet al tredicesimo giro, appena dopo il rifornimento dello spagnolo, che passò al comando senza poi perderlo più fino alla fine. Dopo la gara Piquet spiegò che il suo era stato un semplice errore, una frenata troppo tardiva. La FIA non ha reso noti i dettagli dell'inchiesta, limitandosi a confermarne l'apertura. La tv brasiliana Globo oggi ha parlato di un "ordine di scuderia" imposto a Piquet, allo scopo di impedire attraverso l'ingresso della safety car un immediato rifornimento agli altri piloti.

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

GIOCA A FORMULA SKY

Tutti i siti Sky