Caricamento in corso...
12 ottobre 2009

F1, Massa torna in pista: sono lo stesso "bastardo" di prima

print-icon
fel

Massa è tornato in pista sulla Ferrari dopo l'incidente nel Gp d'Ungheria

Il brasiliano ha fatto il suo debutto a bordo di una monoposto dopo l'incidente nel Gp d'Ungheria. Ottime le prime impressioni "Non è cambiato nulla, sono il solito "bastardo". GUARDA LE FOTO DI MASSA A MARANELLO

Felipe Massa attorno alle 10 e trequarti ha fatto il suo debutto in pista a bordo di una F1 dopo l'incidente che lo mise fuori dal mondiale nello scorso Gp d'Ungheria. Il brasiliano, dopo l'ok della Commissione medica Fia, ha potuto tornare a misurarsi con una Ferrari, una F2007 privata e assistito dal personale del Dipartimento F1 clienti Ferrari, in vista del suo ritorno alle corse previsto per l'inizio della stagione 2010. Dopo il primo giro di installazione, il pilota è tornato ai box, per poi uscirne di nuovo e compiere una prima serie di tornate del circuito del cavallino.

"Non è cambiato niente, sono lo stesso 'bastardo' di prima". Felipe Massa sorride dopo la mattinata al volante della F2007 sul tracciato di Fiorano. Il pilota brasiliano della Ferrari e' tornato in pista per la prima volta dopo il terribile incidente avvenuto il 25 luglio nelle qualifiche del Gp d'Ungheria. "E' andata molto bene -dice Massa ai microfoni di Sky Sport-. Sembra che l'incidente del 25 luglio non abbia cambiato niente. Sono felice, sono salito in macchina e non ho avuto alcun tipo di problema. Non ho sentito vibrazioni, e' andato tutto nel modo migliore. Guidare e vedere che tutto va bene è importante, possiamo lavorare per preparare il Mondiale 2010 dopo un'annata difficile come questa", aggiunge.

MASSA, LE FOTO DALL'INCIDENTE AL RITORNO IN PISTA


COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

GIOCA A FORMULA SKY

Tutti i siti Sky