Caricamento in corso...
14 ottobre 2009

Ecclestone a Button: non vincere il Mondiale in Brasile...

print-icon
but

Jenson Button può vincere il Mondiale già in Brasile. Ma Ecclestone spera che tutto si decida all'ultima gara in programma ad Abu Dhabi

E' la particolare richiesta che il patron della Formula 1 ha fatto al britannico della Brawn Gp. Con la speranza che tutto si decida all'ultima gara: ''Che mi faccia un favore e vinca ad Abu Dhabi. Se non può aspettare, lo capirò...''

"Spero che Button mi faccia un favore e vinca il Mondiale ad Abu Dhabi. Se non può aspettare, lo  capisco". Bernie Ecclestone, patron della Formula 1, si augura che il Mondiale rimanga aperto fino all'ultima gara in programma tra più di due settimane ad Abu Dhabi. In realtà, l'inglese Jenson Button può laurearsi campione del mondo già domenica: a Interlagos si disputa il Gp del Brasile e il pilota della Brawn GP si presenta al via con 14 punti di vantaggio sul suo compagno di squadra, il brasiliano Rubens Barrichello. "Penso che ce la farà. Ma non si può mai sapere...", dice Ecclestone al Times. Alla Brawn GP basta conquistare mezzo punto per aggiudicarsi il Mondiale costruttori sull'asfalto paulista. Ecclestone, quindi, deve fare i conti con il rischio concreto che l'ultima gara stagionale si trasformi in un appuntamento senza pathos: non sarebbe il battesimo ideale per la prima edizione del Gp di Abu Dhabi.

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

GIOCA A FORMULA SKY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky