Caricamento in corso...
15 ottobre 2009

Singapore 2008, Massa prima accusa Alonso poi fa dietrofront

print-icon
mas

Dente avvelenato. Felipe Massa torna a parlare del Gp del 2008 di Singapore

Gaffe di Felipe sul crashgate risultato decisivo per il titolo mondiale: "Impossibile che Fernando non conoscesse la strategia del suo compagno di squadra". Ma poi ritratta: "La FIA ha stabilito che non c'è nessuna prova che lui fosse informato"

Prima le accuse a Fernando Alonso sul crashgate di Singapore 2008 parlando con i giornalisti brasiliani, "impossibile che non conoscesse la strategia del suo compagno di squadra", poi il dietrofront che Felipe Massa ha affidato all'istituzionale sito della Ferrari, con la dovuta precisazione: "Il consiglio mondiale della FIA ha stabilito che non c`è nessuna prova che Fernando fosse informato di quanto sarebbe accaduto ed io rispetto questa decisione". Piccolo incidente diplomatico in casa Ferrari in vista di una collaborazione che necessariamente non può partire con il piede sbagliato, visto che dal Mondiale 2010 il brasiliano e lo spagnolo saranno compagni di squadra.

Il crashgate ideato dalla Renault due anni fa, che ha portato alla radiazione del responsabile della scuderia francese Flavio Briatore e che, punti alla mano, Massa considera decisivo per il titolo iridato perso di un punto a fine stagione nel duello con l'inglese Lewis Hamilton, rappresenta indubbiamente per i giornalisti brasiliani un piatto succulento da servire ai loro lettori e ai tifosi di Massa. Con il pilota della Ferrari, ancora fermo per l'incidente nelle qualifiche del Gran Premio d'Ungheria di due mesi fa, che comunque si ritiene vittima di quel disegno. "E' ovvio che io sia molto dispiaciuto per quello che emerso a proposito di quanto successo a Singapore l'anno scorso", dice Massa dal sito della Ferrari. "Ma ho già detto quello che ne penso diverse volte e ora è giunto il momento di chiudere definitivamente questa pagina e di guardare avanti".

MASSA, LE FOTO DALL'INCIDENTE AL RITORNO IN PISTA

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1


GIOCA A FORMULA SKY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky