Caricamento in corso...
28 ottobre 2009

F1, alla scoperta di Abu Dhabi: ultimi 305 km del Mondiale

print-icon
but

Jenson Button, il nuovo campione del mondo, dopo il trionfo ottenuto in Brasile (foto Ap)

Appena completata, questa pista è l'ultima scommessa di Bernie Ecclestone. Un tracciato che si snoda intorno al porto, un concentrato di tecnologia nel deserto. Ecco come affrontarlo. LA GALLERY DEL BRASILE, GIOCA A FORMULA SKY!

GIOCA A FORMULA SKY

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1


Mancano solo 305 chilometri alla fine del Mondiale, o se volete 55 giri dello Yas Marina Circuit di Abu Dhabi. Appena completata, questa pista è l'ultima scommessa di Bernie Ecclestone. Tanti i commenti positivi da parte di molti esperti del settore riguardo al tracciato, che si snoda intorno al porto. E' un concentrato di tecnologia, ma solo le macchine in pista daranno i primi riscontri, sulle irrogolarità dell'asfalto, sui cordoli alti o sulla sabbia del deserto presente in pista.

A 320 km orari è facile finire fuori strada, per questo a disposizione dei piloti ci sono 60.000 metri quadrati di vie di fuga. Un eventuale imprevisto alla curva 7, sarebbe molto fastidioso perché è fondamentale mantenere la spinta giusta per imboccare il rettilineo più velocemente possibile. Proprio questo è un punto fondamentale per sorpassare: si scende dagli oltre 300 all'ora ai 70, per poi riaprire il gas con un vantaggio evidente per le macchina dotate di kers.

La prima parte della pista impone un set up da basso carico aerodinamico, con i lunghi rettilinei che privilegiano alte velocità di punta. Tutto cambia dopo la chicane: da qui le monoposto hanno bisogno di carico aerodinamico e grip meccanico. Un'inversione di tendenza voluta da chi ha disegnato la pista, tanto per complicare la vita agli ingegneri.

Alla fine della pista arriva il tratto più suggestivo, quello che si snoda nel porto per passare poi sotto il ponte dell'hotel Yas. Sono attesi oltre 50.000 i tifosi al primo Gran Premio di Abu Dhabi: per salutare la vittoria della gara e il nuovo campione del mondo, Jenson Button.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky