Caricamento in corso...
15 novembre 2009

Ferrari, il giorno di Alonso. Ma Montezemolo va fuori pista

print-icon
fer

Fernando Alonso e Felipe Massa ridono davanti alla Ferrari di Montezemolo ferma nella sabbia

Tifosi in delirio a Valencia per il pilota asturiano: "Voglio che siano fieri. Punterò al titolo". Poi il fuori programma: Montezemolo si arena sulla sabbia con la Ferrari durante il giro per salutare il pubblico. GUARDA IL VIDEO E LA FOTOGALLERY

Tra transenne e guardie del corpo è iniziata l'avventura in Ferrari di Fernando Alonso. Il pilota spagnolo, a bordo di un'Alfa Romeo 159, ha raggiunto il motorhome della Gestione Sportiva di Maranello all'interno del circuito "Ricardo Tormo" di Valencia, che ospita le finali mondiali per i clienti sportivi. Abbigliamento sportivo, nessuna dichiarazione, Alonso si è infilato nel box a vedere da vicino le F60. Il presidente Luca di Montezemolo, alla guida di una vettura di serie ha cominciato a girare con a bordo i due piloti, poi, nel tentativo di avvicinarsi alla tribuna si è andato a insabbiare. A quel punto tutti e tre sono saliti a bordo di un'altra Ferrari e hanno girato in pista raccogliendo il saluto del pubblico.

Il presidente Montezemolo - "Vogliamo vincere il titolo mondiale il prossimo anno". Lo ha detto il presidente della Ferrari Luca di Montezemolo parlando al pubblico di Valencia in occasione del Ferrari Challenge sul circuito Ricardo Tormo. "Per tutti noi è una soddisfazione essere qui - ha continuato Montezemolo - Oggi è una giornata importante per Felipe che guida per la prima volta dopo l'incidente. Voglio ringraziare Luca Badoer e Giancarlo Fisichella e anche Kimi Raikkonen, che non è qui da noi ma che ha vinto con la Ferrari il titolo mondiale nel 2007. Soprattutto diamo il benvenuto a Fernando Alonso che accogliamo nella nostra grande famiglia".

Il neo ferrarista Alonso - "Questo è un giorno molto speciale per me. Può essere un anno importante per la Ferrari. Insieme a Felipe voglio lottare per conquistare il titolo mondiale". Sono le prime parole di Fernando Alonso nel giorno della sua presentazione in Ferrari a Valencia. "Voglio rendere i tifosi di tutto il mondo orgogliosi del nostro lavoro", prosegue lo spagnolo visibilmente emozionato. Può essere un anno importante il prossimo per la Ferrari. Voglio puntare al titolo".

Felipe Massa - Per la stagione 2010 i propositi di riscatto della Ferrari ci sono tutti. Dopo il presidente Montezemolo tocca a Felipe Massa parlare al pubblico accorso a Valencia in occasione delle finali mondiali. "Grazie a tutti - spiega il brasiliano - sono contento di essere qui a guidare la macchina dopo 4 mesi e preparare al meglio la stagione 2010 che sarà importante per noi. Spero insieme a Fernando di costituire una coppia vincente per riportare la Ferrari ai suoi abituali successi".

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT
     

Tutti i siti Sky