Caricamento in corso...
10 dicembre 2009

Todt rivoluziona la Formula 1: 25 punti al 1° classificato

print-icon
tod

Jean Todt è stato eletto presidente Fia il 23 ottobre (foto Ap)

La Commissione di F1 ha proposto una serie di cambiamenti per il 2010 tra cui un nuovo sistema di punteggio che sarà sottoposto venerdì all'approvazione finale del Consiglio Mondiale della Fia. Come in MotoGp 25 punti al primo, 20 al secondo, 15 al terzo

La Commissione della Formula 1 ha proposto un nuovo sistema di punteggio per il Mondiale 2010 di F1. Dopo l'allargamento a 13 team in griglia per il campionato del prossimo anno, la Commissione vuole assegnare 25 punti al vincitore di ciascun gran premio, 20 al secondo classificato e 15 al terzo. Secondo il nuovo sistema, prenderanno punti i primi dieci classificati, anziché i primi otto come previsto dalle regole  attualmente in vigore: 10 punti andranno al quarto, 8 al quinto, 6 al sesto, 5 al settimo, 3 all'ottavo, 2 al nono e un punto al decimo. La proposta di modifica al regolamento è soggetta all'approvazione finale del Consiglio Mondiale della Fia, che si riunirà venerdì mattina.

La Commissione ha dato inoltre il via libera alla Brawn per cambiare il suo nome in Mercedes. Un forte mandato è stato conferito al gruppo di lavoro sportivo, formato dalla Fia e dai team di F1, per elaborare proposte dettagliate per migliorare lo spettacolo già nel Mondiale 2010. Alla riunione della Commissione della F1, presieduta da Bernie Ecclestone, ha presenziato anche il n.1 della Fia Jean Todt. La prossima riunione della Commissione di F1 si svolgerà in Bahrain il 10 marzo.

Intanto oggi Martin Whitmarsh, team principal della McLaren, è stato votato come nuovo presidente della Fota, l'Associazione dei team di Formula Uno. Lo rivela il magazine "Autosport". Whitmarsh prenderebbe dunque il posto di Luca Cordero di Montezemolo il cui mandato annuale si chiuderà questo mese. Sempre secondo "Autosport", Chris Horner, team principal della Red Bull, sarà invece il nuovo presidente del Gruppo sportivo di lavoro della Fota mentre Ross Brawn è rimasto a capo del Gruppo tecnico. Le scuderie, inoltre, si sarebbero trovate d'accordo nel fare una presentazione unica delle monoposto per il 2010 a Valencia, come anticipato oggi da Fry, e nelle prossime settimane lavoreranno sul format dell'evento.

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky