Caricamento in corso...
18 dicembre 2009

F1, Raikkonen verso l'addio. Il futuro è il rally

print-icon
spo

Potrebbe essere definitivo l'addio di Kimi Raikkonen al 'circus'

Potrebbe non essere solo un anno sabbatico quello che il finlandese ex Ferrari si appresta a vivere nel Mondiale Rally con la Citroen: "Voglio vedere come va questa esperienza prima di decidere. Potevo correre con la McLaren, ma non era quello che volevo"

Kimi Raikkonen , che si appresta a disputare la sua prima stagione nel Mondiale rally con la Citroen, non esclude che il suo addio al circus possa essere definitivo. "Non ho idea di cosa accadrà, ho davanti a me due opzioni: restare nel rally o tornare in Formula 1", ha detto in un'intervista ad 'Autosport.com' l'ex pilota della Ferrari, "voglio vedere come andrà e poi deciderò". E ha lanciato una stoccata alla Ferrari, che ha scelto Fernando Alonso al suo posto: "Non so perché sono andato via, dovreste
chiedere a loro, a chi ha preso queste decisioni. Non sono interessato al perché o al quando, ma penso di conoscere la risposta e non ha nulla a che fare con le corse o con quello che ho fatto lì".

"Penso - ha continuato il finlandese - che quando ci sono tanti soldi tutto può cambiare. Penso che abbia molto a che fare con l'ingresso di Santander (sponsor di Alonso e della stessa Ferrari, ndr). Probabilmente avranno fatto un accordo, non lo so...". Raikkonen ammette di essere stato vicino alla McLaren: "Potevo andare lì se avessi voluto, ma alla fine non era quello che volevo al 100%. E non per una questione di soldi". "Forse - conclude - tornero' in Formula 1 l'anno prossimo o quello dopo. O forse no...".

COMMENTA NEL FORUM MOTORI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky