Caricamento in corso...
16 febbraio 2010

Alonso: McLaren, Mercedes e Red Bull i miei nemici

print-icon
alo

Alonso: "A chi ho pensato quando sono arrivato per la prima volta in Ferrari? A mio padre che ci teneva "

E' il pronostico dello spagnolo della Ferrari in riferimento al prossimo Mondiale: sono i team a cui dovremo fare maggiore attenzione, ma è impossibile sceglierne uno, speriamo che nessuno dei tre sia così competitivo. GUARDA LE GALLERY

COMMENTA NEL FORUM DI FORMULA 1

LA NUOVA RED BULL: LA FOTOGALLERY

LA F10 SENZA VELI: LA NUOVA FERRARI


LE FOTO DELLA PRESENTAZIONE DELLE MERCEDES GP

"McLaren, Mercedes e Red Bull sono i team a cui dovremo fare maggiore attenzione, ma è impossibile sceglierne uno, speriamo che nessuno dei tre sia così competitivo".

E' il pronostico dello spagnolo della Ferrari Fernando Alonso in riferimento al prossimo Mondiale. "A chi ho pensato quando sono arrivato per la prima volta in Ferrari? A mio padre - confida Alonso ai microfoni di Sky Sport 24 -. Da anni mi diceva che era importante arrivare in Ferrari e che mi avrebbero ricordato più per le vittorie ottenute con la Rossa piuttosto che con gli altri team. Quando sono entrato a Maranello ho pensato che lui fosse veramente felice".

Tutti i siti Sky