Caricamento in corso...
09 marzo 2010

Ecclestone conferma: "Roma avrà il suo Gp dal 2013"

print-icon
gp_

Il possibile tracciato del Gp di Roma

Il boss della F1 ha confermato che la capitale italiana entrerà nel calendario dei circuiti tra 4 anni, quando le gare del mondiale aumenteranno a venti. Intanto in Germania, a 5 giorni dal Gp del Bahrain, quasi il 40% dei tifosi vede Schumi campione

COMMENTA NEL FORUM DI FORMULA 1

Il boss della F.1 Bernie Ecclestone ha confermato che Roma potrebbe avere il suo Gp dal 2013 e che il programma è quello di aumentare il calendario a 20 gare. "Roma entrerà in programma dal 2013 - dice Ecclestone in una intervista a Speedweek - Avremo 20 gare. E le squadre saranno contente". L'annuncio conferma che l'intenzione di Ecclestone è quella di spostarsi sempre più verso i ciruciti cittadini come Valencia e Singapore. Nella mente del boss della F.1 c'è anche un gp in Usa a New York.

Michael Schumacher diventerà campione del mondo di Formula 1, almeno secondo il 39% degli  appassionati tedeschi interpellati in un sondaggio realizzato  dall'istituto demoscopico TNS Emnid per l'emittente Sky. Schumi, che si è ritirato alla fine del Mondiale 2006, si appresta a tornare in pista con la Mercedes GP. Il 41enne pilota tedesco va a caccia dell'ottavo titolo iridato della carriera. Il Mondiale comincia domenica con il Gp del Bahrain.

Tutti i siti Sky