Caricamento in corso...
12 marzo 2010

Gp Bahrain, Rosberg precede tutti nelle libere. Schumi terzo

print-icon
nic

Rosberg, compagno di squadra di Schumacher, è stato il più veloce nelle libere del Gp del Bahrain

E' cominciato il campionato del mondo di Formula 1. Nella seconda sessione di prove sul circuito di Sakhir il più veloce è stato il pilota della Mercedes Gp. Alle sue spalle si è piazzato Hamilton. Settimo Alonso, Massa nono. GUARDA LA FOTOGALLERY

COMMENTA NEL FORUM DI FORMULA 1

LA F10 SENZA VELI: LA NUOVA FERRARI

Nico Rosberg è stato il più veloce nella seconda sessione di prove libere del Gp del Bahrain. Il  pilota tedesco della Mercedes Gp ha girato in 1'55"409 precedendo la  McLaren-Mercedes dell'inglese Lewis Hamilton (1'55"854). I due team  si sono divisi anche l'ipotetica seconda fila: terzo crono per la  Mercedes Gp del tedesco Michael Schumacher (1'55"903) e quarta piazza per la McLaren dell'inglese Jenson Button (1'56"076). Il tedesco  Sebastian Vettel (1'56"459) ha chiuso la sessione al quinto posto,  davanti alla Williams del connazionale Nico Hulkenberg (1'56"501).  L'esordiente si e' lasciato alle spalle la Ferrari del brasiliano  Felipe Massa (1'56"555), la Renault del russo Vitaly Petrov  (1'56"750) e la rossa dello spagnolo Fernando Alonso (1'57"140).

Lontanissimi dal top, come già accaduto in mattinata, i nuovi  team. Il finlandese Heikki Kovalainen (2'00"873) ha portato la Lotus al 18° posto, a oltre 5" dalla vetta. Dietro di lui, il compagno di  squadra Jarno Trulli (2'00"990). L'abruzzese ha fatto meglio delle  Virgin guidate dal tedesco Timo Glock (2'02"037) e dal brasiliano Lucas Di Grassi (2'02"188). Prestazione 'interlocutoria' per Bruno Senna. Il brasiliano, al volante della Hispania Racing, ha fermato il  cronometro su 2'06"998: il miglior crono di Rosberg è lontano 11"5, ma almeno il nipote dell'indimenticato Ayrton si è tolto la soddisfazione di scendere al di sotto del miglior tempo fatto segnare  nelle prove della GP2. Solo spettatore, invece, il suo compagno Karun  Chandhok. L'indiano oggi non è riuscito a mettere piede in pista: la  sua monoposto e' stata bloccata tutto il giorno da un imprecisato problema.

In mattinata, nella prima sessione, era stato del pilota tedesco della Force India il miglior tempo nelle libere del Gran Premio del Bahrain, primo appuntamento del Mondiale 2010. Sul circuito di Sakhir, Sutil ha fermato il cronometro a 1'56"583, precedendo di 183 millesimi il ferrarista Fernando Alonso, secondo con 1'56"766. Terzo crono per Robert Kubica su Renault (1'57"041), staccato di oltre quattro decimi e mezzo, quarto è invece Felipe Massa alla guida dell'altra Rossa con 1'57"055 (+0"472). A seguire le McLaren di Jenson Button e Lewis Hamilton, settimo Vitantonio Liuzzi, decimo Michael Schumacher con la Mercedes GP. 21.o Jarno Trulli. La seconda sessione di libere è in programma a partire dalle 12.

Tutti i siti Sky