Caricamento in corso...
25 marzo 2010

Il tramonto di Melbourne? A Massa non piace: partiamo prima!

print-icon
mas

A Melbourne Felipe Massa è a caccia della prima vittoria stagionale (foto Ap)

Il brasiliano della Ferrari, come altri piloti, non è entusiasta di correre il Gp Australia nel tardo pomeriggio: "Abbiamo già detto che sarebbe stato meglio anticipare la gara almeno di un'ora o di mezz'ora, ma niente è cambiato"

COMMENTA NEL FORUM DI FORMULA 1

Finire una gara di Formula 1 al tramonto non è l'ideale. Ma il business è il business e bisogna adeguarsi. Felipe Massa, come altri piloti, non è entusiasta di correre il Gp Australia nel tardo pomeriggio. "Abbiamo già detto che sarebbe stato meglio anticipare la gara almeno di un'ora o di mezz'ora, ma niente è cambiato", ha detto il pilota brasiliano della Ferrari in vista della gara in programma domenica a Albert Park. "Far svolgere la gara così tardi vuol dire che la visibilità va peggiorando verso la fine e ricordo come l'anno scorso fosse quasi impossibile vedere le linee bianche del circuito mentre il sole  tramontava", dice il verdeoro. "Ma l'aspetto commerciale dello sport è altrettanto importante ed è per questo che l'orario di partenza è rimasto immutato. Devo dire che adoro questo circuito e ho sempre  ottenuto buone prestazioni, anche se non ho mai avuto fortuna, incontrando sempre dei problemi tecnici. Spero che quest'anno le cose vadano in modo leggermente diverso".

Guarda anche:
Montezemolo predica calma: "A Melbourne serve umiltà"
Domenicali: ''Gp noiosi? Basta che vinca la Ferrari...''
Gp Melbourne, Alonso frena: "Ripartiamo da zero"

Tutti i siti Sky