Caricamento in corso...
02 aprile 2010

Fulmine Hamilton a Sepang: miglior tempo nelle libere

print-icon
ham

Lewis Hamilton ha dominato le prove libere in Malesia

Nelle libere del GP della Malesia, il pilota della McLaren ha staccato tutti, precedendo Vettel e Rosberg. Prima delle due Ferrari quella di Alonso, settimo. Massa soltanto undicesimo nella prima sessione e quindicesimo nella seconda. LA FOTOGALLERY

COMMENTA NEL FORUM DI FORMULA 1

Prime libere -
E' stato Lewis Hamilton il più veloce nelle prime libere del gp della Malesia, terzo appuntamento del mondiale di F.1.
Il pilota della McLaren, con il tempo di 1'34"921 ha preceduto la Mercedes di Nico Rosberg, staccato di 185 millesimi. Al terzo posto l'altra McLaren, quella del campione del mondo Jenson Button, vincitore in Australia (1'35"207) davanti alla Mercedes di Michael Schumacher (1'35"225).
Prima delle due Ferrari quella di Fernando Alonso, ottavo in 1'35"959 e 20 tornate all'attivo, mentre il compagno di squadra Felipe Massa ha completato 22 giri con l'undicesimo miglior tempo, girando in 1'36"451. Nessuno dei due ferraristi è riuscito a trovare l'assetto ideale, in particolar modo Massa ha sofferto per qualche difficoltà in più sull'anteriore.
Il pilota inglese Paul Di Resta, collaudatore della Force India, ha sostituito Vitantonio Liuzzi ed il test driver malese Fairuz Fauzy, a bordo della Lotus il finlandese Heikki Kovalainen.

Seconde libere -
Lewis Hamilton ha dominato anche le seconde prove libere. Il britannico della McLaren ha fermato il cronometro a 1'34"175 precedendo la Red Bull di Sebastian Vettel (+0"266), il pole man dei primi due gp e la Mercedes del tedesco Nico Rosberg (+0"268), ancora una volta più veloce del compagno Michael Schumacher, che ha realizzato il quinto tempo (1'34"674). Quarto posto per il vincitore del Gp d'Australia Jenson Button, con l'altra McLaren (1'34"538). Settimo tempo per la Ferrari di Fernando Alonso (1'35"581). Indietro l'altra rossa di Felipe Massa, solo quindicesimo (1'36"602).

Guarda anche:

Schumacher: ''Tanti progressi anche se poco visibili''
Melbourne, Vettel senza freni: ''Mi sono rotto le scatole''
Schumi si diverte. Ma a gioire è Button: trionfo inaspettato

Tutti i siti Sky