Caricamento in corso...
14 aprile 2010

Alonso difende Schumi: ''Mercedes non ancora competitiva''

print-icon
alo

Alonso ''tifa'' per Schumacher: saprà mostrare il suo vero valore non appena la sua monoposto migliorerà (foto Ap)

Lo spagnolo della Ferrari ''spinge'' il tedesco: "La stagione è ancora lunga, penso davvero che Michael possa essere un serio aspirante al titolo mondiale già quest'anno. Mostrerà le sue qualità quando la sua monoposto migliorerà"

COMMENTA NEL FORUM DI FORMULA 1

"La stagione è ancora lunga. Penso davvero che Michael possa essere un serio aspiranti al titolo mondiale già quest'anno". Michael Schumacher ha cominciato male il Mondiale 2010 di Formula 1. Il pilota tedesco della Mercedes GP può contare però sul sostegno morale di Fernando Alonso. Il  ferrarista è convinto che Schumi, alla fine, sarà tra i protagonisti dell'annata. "Lo rispetto come lo rispettavo 3 anni fa", dice Alonso al magazine Sport Bild. Schumi, dopo essersi ritirato alla fine del  Mondiale 2006, quest'anno è tornato allo competizioni.

"Sono sicuro che in questa stagione mostrerà le sue qualità. Se la monoposto migliora", dice lo spagnolo evidenziando che, finora, la Mercedes GP non è stata all'altezza dei top team. Se nelle prime 3 gare Schumi non si è nemmeno avvicinato al podio, c'è un motivo: "Noi e la Red Bull al momento siamo superiori alla Mercedes", spiega Alonso. A Maranello, Schumi ha lasciato un segno indelebile vincendo 5 titoli  iridati con il Cavallino. "Ciò che ha fatto Michael per la Ferrari è incredibile. Per questo, a Maranello e Fiorano ci sono tante cose che ricordano Michael", dice il due volte campione del mondo.

Tutti i siti Sky