Caricamento in corso...
21 aprile 2010

Formula1: dopo Bridgestone, potrebbe rientrare la Pirelli

print-icon
mar

Marco Tonchetti Provera ha dichiarato che Pirelli sta valutando l'ipotesi di un ritorno in F1 in relazione all'uscita di Bridgestone

In relazione alla notizia secondo cui Bridgestone lascerà la F1 entro fine anno, Marco Tronchetti Provera, presidente di Pirelli, ha dichiarato: "Per noi il ritorno in F1 è un'ipotesi da valutare. Non sarà comunque una cosa che si potrà vedere a breve".

Pirelli potrebbe valutare l’ipotesi di un suo ingresso nel mondo della Formula 1. “Non c’è ancora nulla, ma se cambiano le condizioni per noi il ritorno in F1 è un’ipotesi da valutare”. Lo ha detto Marco Tronchetti Provera, presidente di Pirelli, in relazione alla notizia secondo cui Bridgestone, attuale fornitore in esclusiva di pneumatici per la Formula 1, lascerà alla fine di questa stagione. Alcuni degli ostacoli a un possibile ingresso del Gruppo dei pneumatici nel mondo della F1, ha ricordato tronchetti Provera, sono l’attuale dimensione delle gomme e il mancato riconoscimento economico da parte delle case automobilistiche che vi partecipano, che sono “elementi essenziali per guardare a questo mondo”. Pirelli era uscita dalla Formula 1 nel 1992, mentre Bridgestone ha annunciato che uscirà alla fine di quest’anno. In ogni caso Tronchetti Provera ha spiegato che “non è una cosa che si potrà vedere a breve”.

COMMENTA NEL FORUM DI FORMULA 1 

Tutti i siti Sky