Caricamento in corso...
25 luglio 2010

Alonso: grande doppietta. Massa sul sorpasso: no comment

print-icon
alo

A Hockeneheim Fernando Alonso riporta la Ferrari alla vittoria, ma è polemica per un sorpasso su Felipe Massa al 49esimo giro. La Red Bull accusa: ''Si tratta di un ordine di scuderia''

A Hockenheim lo spagnolo della Ferrari è tornato alla vittoria: "E' un risultato molto importante per noi, ora ci attendono otto piccole finali". Il brasiliano, invece, stoppa le polemiche sul sorpasso che lo ha relegato in seconda posizione

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

"E' stato un sorpasso normale. Non so bene che cosa sia accaduto ma mi sono accorto che Massa stava andando un po' lento e ho cercato di superarlo senza correre rischi". Così Fernando Alonso dopo il successo in Germania accompagnato dalle polemiche per il sorpasso dello spagnolo al compagno di squadra Felipe Massa. "A volte sei veloce, altre più lento. Dipende anche dallo stato dei pneumatici", osserva Alonso, che esulta per la vittoria.

"E' stato un grande week end per noi, la macchina è migliorata molto e già dalle libere del venerdì eravamo molto competitivi", dice il due volte campione del mondo in conferenza stampa. "In gara io e Felipe siamo andati bene, in alcuni momenti della corsa abbiamo anche lottato da vicino per la prima posizione. E' stato anche un po' pericoloso, ma alla fine c'è stato un po' di spazio fra le due monoposto e la gara è finita senza altri problemi", spiega.

"E' un risultato molto importante per la Ferrari, ora speriamo di fare un altro bel weekend in Ungheria e di prendere tanti punti. La doppietta è un ottimo segnale, ora ci attendono otto piccole finali", conclude Alonso.

Felipe Massa dribbla le polemiche e nella conferenza stampa del post gara sottolinea "l'ottimo lavoro di squadra. Il sorpasso di Alonso? - dice - Non c'è alcun commento da fare, mi ha superato". "Lavoriamo per la squadra - ha detto - oggi abbiamo fatto un ottimo lavoro e questa è la cosa più importante. La posta era buona e in queste settimane abbiamo lavorato bene sulla vettura che è stata sempre più veloce. Oggi abbiamo raggiunto un ottimo risultato come squadra e questo è il massimo", ha concluso il brasiliano.

Tutti i siti Sky