Caricamento in corso...
26 luglio 2010

Massa: "Lasciar passare Alonso è stata una mia decisione"

print-icon
alo

Fernando Alonso taglia il traguardo per primo, le polemiche inizieranno da lì a poco (foto ap)

Il pilota della Ferrari rompe il silenzio e in un incontro con i media brasiliani prova a scagionare la sua scuderia: "Ho deciso io. Altrimenti Fernando non mi avrebbe superato. Non sono una seconda guida, so che sono in grado di essere il primo". LE FOTO

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

" Lasciar passare Alonso è stata una mia decisione . Altrimenti, non mi avrebbe superato. Come ho già detto, non sono una seconda guida". Felipe Massa prova ad archiviare così il 'caso' in cui è stato coinvolto nel Gp di Germania. Il pilota brasiliano della Ferrari ha chiuso al secondo  posto alle spalle del compagno di team, Fernando Alonso. Lo spagnolo ha conquistato la leadership nella gara disputata ad Hockenheim grazie ad un sorpasso 'soft' messo a segno nel 49° giro. La Ferrari è stata multata di 100.000 dollari e il caso verrà analizzato anche dal Consiglio Mondiale della Federazione internazionale (Fia): il sospetto, in sostanza, è che la doppietta sia stata condizionata da ordini di scuderia. Nella classifica iridata, Alonso si è portato a 123 punti e ora, al quinto posto, è staccato di 34 lunghezze dal  leader, l'inglese Lewis Hamilton. Massa, invece, è ottavo a quota 85  ed è tagliato fuori dalla corsa al titolo.

"Come ho già detto, non sono una seconda guida - dice Massa in un incontro con la stampa brasiliana dopo il Gp -. So che sono in grado di essere il primo e di vincere. Per questo sono qui, è ciò che penso. Purtroppo, la mia situazione nel Mondiale non è positiva. Non è cambiato nulla, ho fatto il mio lavoro con professionalità. Sono certo che la maggioranza avrebbe fatto altrettanto al mio posto. Abbiamo fatto valutazioni da professionisti, spero comprendiate quello che sto dicendo. Lasciar passare Alonso è stata una mia decisione. Altrimenti, non mi avrebbe superato".

Guarda anche:
Il box a Massa: "Alonso è più veloce di te, ci dispiace..."
Ferrari, doppietta e maximulta. Alonso vince, ma è polemica
Alonso: grande doppietta. Massa sul sorpasso: no comment
La stampa brasiliana non ci sta: Alonso? Vittoria immonda
Domenicali: non faremo appello contro la decisione della Fia

Tutti i siti Sky