Caricamento in corso...
11 settembre 2010

Alonso in pole e al settimo cielo: "Una bellissima sorpresa"

print-icon
fer

Prima pole in Ferrari e gioia immensa per Fernando Alonso a Monza (Getty)

Lo spagnolo, che con la sua Ferrari, partirà dalla prima fila a Monza non sta nella pelle: "E' una grossa soddisfazione. Come minimo ora serve un podio". Felicissimo anche il presidente Montezemolo: "La pole di Fernando è dedicata ai nostri tifosi"

Monza: 20 anni di storia dei Gp del Cavallino, le foto

Commenta nel forum di Formula 1

"E' una bellissima sorpresa. Domani, come minimo, serve un podio". Fernando Alonso è raggiante dopo l'exploit nelle qualifiche del Gp d'Italia. Il pilota spagnolo  della Ferrari partirà dalla pole position nella gara in programma  domani a Monza. "Quando ai box mi hanno detto che riuscivo a tenere la pole position, alcune monoposto stavano ancora girando, ho pensato che qualcuno sarebbe arrivato in extremis a soffiarmi la pole", dice l'asturiano, alla prima pole stagione.

"Invece, stavolta ho resistito fino alla bandiera a scacchi. E' una bellissima sorpresa, una grossa soddisfazione", aggiunge il due  volte campione del mondo. "Per la terza manche abbiamo utilizzato  pneumatici nuovi. Nel primo giro ho pensato a fare qualcosa di normale, nel secondo tentativo abbiamo deciso di rischiare qualcosa di più. Come capita spesso quando si fanno le cose con calma, il tempo  ottenuto nel primo giro si e' rivelato migliore", aggiunge l'iberico. In classifica, Alonso è staccato di 41 lunghezze dal leader iridato, l'inglese Lewis Hamilton. Per tenere vive ambizioni di titolo, il ferrarista domani deve conquistare un considerevole bottino di punti. "Come minimo serve un podio per rimanere in corsa nel  Mondiale. Non avverto particolare stress, ma non ci possiamo permettere altri passi falsi – dice -. Se poi riusciamo a vincere, sarà fantastico. Domani abbiamo la chance per fare un ottimo risultato, a quel punto vedremo cosa fanno gli altri e faremo i conti".

Montezemolo - "Pole di Alonso dedicata ai nostri tifosi, credo che qui c'è una passione straordinaria e vedere le Ferrari così competitive è grande gioia. Quest'anno non abbiamo raccolto tutto quello che volevamo ma questo risultato ci ripaga, l'importante però è domani". Sono le parole di Luca di Montezemolo, presidente della Ferrari, subito dopo la pole position conquistata da Fernando Alonso nel Gp d'Italia a Monza. L'altro ferrarista Felipe Massa partirà in terza posizione. "Mondiale ancora nelle mani della Ferrari? Questo circuito ha portato tante gioie nella mia carriera, sono molto contento anche per Massa, ce la giocheremo sicuramente".

Tutti i siti Sky