Caricamento in corso...
26 settembre 2010

Alonso: ''Ferrari al top. E ora lottiamo per il titolo''

print-icon
alo

Fernando Alonso trionfa a Singapore e sogna il Mondiale: la vetta è a soli 11 punti (Getty)

Lo spagnolo trionfa a Singapore e si porta a soli 11 punti dalla vetta: ''E' stata una gara durissima, ma siamo riusciti a sfruttare il nostro potenziale al 100% possiamo essere competitivi in queste ultime 4 gare". GUARDA LE FOTO

Lotus in fiamme, Kovalainen si improvvisa pompiere: le foto

Le classifiche del Mondiale piloti e costruttori


Commenta nel forum di Formula 1


"E' stata una gara durissima, ma siamo riusciti a sfruttare il nostro potenziale al 100% possiamo essere competitivi in queste ultime 4 gare". Fernando Alonso è esausto ma raggiante dopo il trionfo nel Gp di Singapore. Il pilota spagnolo della Ferrari, alla seconda vittoria consecutiva e alla quarta stagionale, è in piena corsa per il titolo iridato. A 4 gare dalla fine della stagione, l'asturiano ha 191 punti ed è staccato di 11 lunghezze dall'australiano Mark Webber, leader a quota 201. "E' stata una gara molto dura, lunga, con gli interventi delle safety car e i doppiaggi complicati. Nel finale ho dovuto superare 5 monoposto ma c'era una Lotus in fiamme, è stato molto difficile gestire gli ultimi giri. Ho cercato di controllare la situazione senza correre troppi  rischi", dice Alonso dopo l'unico Gp notturno previsto dal calendario.

"Sapevamo che Singapore sarebbe stata una gara durissima. Bisogna guidare per 2 ore su un tracciato cittadino, con umidità altissima. La monoposto si è comportata benissimo e questo significa molto: siamo riusciti a sfruttare il nostro potenziale al 100% possiamo essere competitivi in queste ultime 4 gare", aggiunge.

Tutti i siti Sky