Caricamento in corso...
28 ottobre 2010

Alonso verso il rush finale: ''Il Mondiale? Dipende da noi''

print-icon
alo

Alonso e la Ferrari sono a caccia del Mondiale

Lo spagnolo della Ferrari si prepara per il Gp del Brasile: ''Sapere che il raggiungimento dell'obiettivo dipende da noi ci dà un filo in più di tranquillità ma non cambia minimamente il nostro approccio''. Massa: ''Dobbiamo migliorare in qualifica''

In Corea sfilano modelle e monoposto: le foto

Tutte le classifiche del Mondiale


"Sapere che il raggiungimento dell'obiettivo dipende da noi ci dà un filo in più di tranquillità ma non cambia minimamente il nostro approccio. Dovremo cercare di fare il massimo, sfruttando appieno tutto il potenziale a disposizione". Fernando Alonso si gode un po' di relax dopo il trionfo in Sud Corea ma allo stesso tempo suona la carica in vista del rush finale della Formula 1 in Brasile ed a Abu Dhabi. "Sono tornato al comando della classifica del campionato, da cui mancavo dalla gara in Australia. Peraltro, sappiamo che con questo sistema di punteggio e con i distacchi che ci sono - ammette lo spagnolo nel suo diario pubblicato dal sito media Ferrari - le posizioni contano relativamente: basta una gara - lo abbiamo visto in Corea - a ribaltare la situazione. Comunque, sempre meglio essere davanti che dietro".

La Ferrari deve migliorare in qualifica per tener testa alla Red Bull nel finale di stagione. Felipe Massa detta la ricetta che il Cavallino deve seguire nelle ultime 2  gare dell'anno. "Le chance della Ferrari in entrambi i campionati  sono molto migliori adesso che prima di questo ciclo di gare asiatiche", dice Massa dal diario sul sito ufficiale di Maranello. Il paulista è reduce dal terzo posto ottenuto nel Gp di Corea. A Yeongam il suo compagno, Fernando Alonso, ha conquistato un fondamentale  successo e ora guida il Mondiale. "Anche nei momenti di maggiore difficoltà siamo stati in grado di migliorare la macchina, lavorando nella giusta direzione e il risultato è che la F10 è diventata sempre più forte, gara dopo gara, anche se io qualche volta non sono riuscito a ottenere dei buoni risultati", dice Massa.

Tutti i siti Sky