Caricamento in corso...
06 novembre 2010

Gp Brasile, pole dell'incredibile Hulkenberg. Alonso quinto

print-icon
hul

Pole del giovanissimo Niko Hulkenberg a Interlagos (Getty)

Il giovanissimo tedesco della Williams ha dominato la terza manche delle qualifiche a Interlagos. Alle sue spalle le Red Bull di Sebastian Vettel e Mark Webber. Quarto Hamilton davanti allo spagnolo della Ferrari, nono Felipe Massa. LA FOTOGALLERY

Tutte le classifiche del Mondiale

Commenta nel Forum della F1

Nico Hulkenberg conquista un'incredibile pole position nel Gp del Brasile. Il pilota tedesco della Williams ha dominato la terza manche delle qualifiche a  Interlagos. Il 23enne, alla prima apparizione sul tracciato paulista, ha girato in 1'14"470 sfruttando al meglio le gomme slick  sull'asfalto sempre più asciutto al termine di un pomeriggio cominciato sotto la pioggia. Hulkenberg, alla prima pole della carriera, partirà davanti alla Red Bull del connazionale Sebastian Vettel (1'15"519). L'australiano Mark Webber (1'15"637), al volante dell'altra Red Bull, aprirà la seconda fila completata dalla McLaren-Mercedes dell'inglese Lewis Hamilton (1'15"747).

Qualifiche deludenti per Fernando Alonso. Il pilota spagnolo della Ferrari, leader iridato, deve accontentarsi della quinta posizione in griglia dopo il giro compiuto in 1'15"989. L'asturiano,  che in teoria domani può laurearsi campione del mondo, si muoverà davanti alla Williams del brasiliano Rubens Barrichello (1'16"203). Il polacco Robert Kubica, al volante della  Renault, ha ottenuto il settimo tempo (1'16"552) davanti alla Mercedes Gp del tedesco Michael Schumacher (1'16"925). Il brasiliano Felipe Massa (1'17"101), con l'altra Ferrari, si schiera in nona posizione, nella quinta fila che comprende anche la Renault del russo Vitaly Petrov (1'17"656). Indietro i due piloti italiani. Vitantonio  Liuzzi, con la Force India, è 17°. Jarno Trulli, con la solita  balbettante Lotus, è 20°.

Tutti i siti Sky