Caricamento in corso...
31 gennaio 2011

Sauber, Lotus e Renault tolgono i veli per il mondiale

print-icon
ren

La nuova Lotus Renault presentata a Valencia (Getty)

La scuderia svizzera punta ad un buon piazzamento nella classifica costruttori. Al volante una novità assoluta: l'esordiente Sergio Perez. Il team britannico si affida invece a Kovalainen e Trulli. Kubica punta di di diamante della Renault. GUARDA LE FOTO

Le foto della nuova Ferrari F150

La scheda tecnica della nuova F150


Dopo la Ferrari, è la volta di Sauber e Team Lotus a svelare le monoposto che prenderanno parte al prossimo mondiale di Formula 1. A Valencia, le due scuderie hanno tolto i veli alle vetture che saranno chiamate ad un riscatto nel campionato 2011-12. La Sauber, che sarà guidata dal giapponese Kamui Kobayashi e dall'esordiente messicano Sergio Perez, ha scoperto la C30 motorizzata Ferrari. 

"Vogliamo migliorare la nostra posizione nel mondiale costruttori - ha spiegato il team principal Peter Sauber -. Il 2010 ha segnato il 41.o anno della nostra storia ed è stato uno dei più difficili. Mai prima di allora abbiamo dovuto affrontare problemi di affidabilità tali, ma siamo riusciti a superarli nella seconda metà della stagione".

Il Team Lotus, alla cui guida sono stati confermati il finlandese Heikki Kovalainen e il nostro Jarno Trulli, ha invece presentato la T128. La Renault ha svelato a Valencia la R31. La nuova 'creatura' e' caratterizzata dalla livrea  'black and gold', adottata dopo l'accordo stretto con il Lotus Group. La scuderia ha confermato l'organico del 2010, con il polacco Robert  Kubica e il russo Vitaly Petrov come piloti ufficiali. Nel team, come collaudatori e riserve, sono stati ufficializzati gli ingaggi del francese Romain Grosjean e del brasiliano Bruno Senna.

Martedì, sempre a Valencia, si apre la prima sessione di test in vista dell'inizio del campionato, che comincera' il 13 marzo con il Gp del Bahrain. In pista anche la nuova Ferrari F150.

I 19 podi del Mondiale 2010: le foto

Commenta nel Forum della F1


Guarda anche:
Alonso battezza la nuova F150 in pista a Fiorano
Ferrari, tocca a Massa. Il brasiliano in pista con la F150

Tutti i siti Sky