Caricamento in corso...
10 febbraio 2011

Ford denuncia Ferrari: la F150 è nostra. E la Rossa risponde

print-icon
fer

Il modello di pick up F150 della Ford, materia del contendere con la Ferrari

La Casa di Maranello accusata di aver copiato il nome di un pick-up di successo, l'F-150, per dare il nome all'ultima sua Formula 1. "Allora chiameremo d'ora in poi la monoposto col suo nome completo: F150th Italia". GUARDA LE FOTO DELLA F150

Le foto: la nuova Ferrari in fiamme a Valencia

Le foto della nuova Ferrari F150

La scheda tecnica della nuova F150


La Ford ha presentato denuncia a Detroit contro la Ferrari accusando la Casa di Maranello di aver copiato il nome di un suo 'pick-up' di successo, l'F-150. per dare nome all'ultima sua Formula 1, denominata appunto F150. Una denuncia in tal senso è stata presentata da Ford davanti a un tribunale di Detroit. La casa americana accusa la Ferrari di "violazione di marchi depositati, falsa denominazione e pirateria via internet".

"La F150 non è un veicolo commerciale e non ha legami con altri marchi, ma per evitare equivoci d'ora in poi verrà chiamata con la denominazione completa F150th Italia". La Ferrari replica così alla Ford. La scuderia delle Rosse fa però sapere che "è stata inviata una lettera di risposta alla Ford, sottolineando che la sigla F150 (utilizzato come abbreviativo della denominazione completa Ferrari F150th Italia) non è né mai sarà il nome di un prodotto commerciale - non ci sarà certo una produzione di serie della monoposto - ma rappresenta la nomenclatura di un progetto di una vettura da competizione ed è legata a un ordine cronologico, a motivazioni tecniche o, in casi eccezionali, a particolari ricorrenze. Quest'anno è stato deciso di dedicarla ad un anniversario particolarmente significativo come il 150esimo dell'Unità di Italia".

La Ferrari ritiene insomma che "non si possa confondere la propria monoposto del prossimo campionato di F1 con un qualsiasi veicolo di tipo commerciale ovvero pensare che vi sia un legame ad altro marchio di veicolo stradale e risulta pertanto davvero difficile comprendere quanto espresso dalla Ford. A ulteriore riprova della buona fede e della correttezza dell'operato della Ferrari, è stato deciso di eliminare e far eliminare in ogni sede la denominazione abbreviata e di utilizzare sempre quella completa di Ferrari F150th Italia".

I 19 podi del Mondiale 2010: le foto

Commenta nel Forum della F1

Tutti i siti Sky