Caricamento in corso...
28 febbraio 2011

Alonso non si fida di Schumi: "Sarà un rivale per il titolo"

print-icon
sch

Fernando Alonso e Michael Schumacher saranno rivali per il mondiale di Formula 1 (Getty)

Lo spagnolo della Ferrari indica il tedesco quale possibile sorpresa in vista del Mondiale: "Bisognerà valutare la Mercedes nei primi Gran Premi, ma sono pericolosi". E su Kubica: "Sta contando i giorni per il ritorno in pista". L'ALBUM

Alonso sfreccia a Sanremo: "Ferrari obbligata a vincere"

F1: l'album della stagione 2011

Fernando Alonso entra in clima mondiale. Dopo il forfait del Bahrain, l'ultimo test pre-stagionale si svolgerà a Montmelò, vicino Barcellona, dal 9 al 12 marzo. Lo spagnolo della Ferrari auspica che la gara sul circuito di Sakhir possa essere recuperata nel corso della stagione: "Si meritano questo spettacolo, speriamo di potere andare lì in una situazione di calma  totale".

Nella lotta per il titolo la Ferrari dovrà fare sicuramente i conti con Red Bull e  McLaren. Il campione iberico, però, non scarta nemmeno la Mercedes e ribadisce "rispetto e ammirazione" per Michael Schumacher. "Dobbiamo aspettare la gara in Australia e i primi tre, quattro gran premi  dell'anno. Bisognerà vedere come andrà la Mercedes: se lotterà per la pole, sarà fra i grandi rivali per il titolo".

Infine Alonso riserva un pensiero per il suo amico e collega Robert Kubica, ricoverato presso  l'ospedale di Pietra Ligure dal 6 febbraio scorso dopo il terribile incidente di rally. Lo spagnolo dice di averlo trovato "bene ma annoiato perchè deve trascorrere molte ore a letto senza far nulla. Ma ha voglia di tornare, vuole farlo il prima possibile e già sta contando i giorni".

Commenta nel Forum della F1

Tutti i siti Sky