Caricamento in corso...
12 marzo 2011

Test Montmelò, vince la pioggia. Alonso: "Siamo pronti"

print-icon
alo

Fernando Alonso nella pioggia di Montmelò (Getty)

Terminate le prove sul circuito catalano, condizionate dal maltempo. Rosberg il più veloce. Solo pochi giri per lo spagnolo della Ferrari, che dice: "Andiamo a Melbourne per vincere. Ho buone sensazioni". LE FOTO

F1: l'album della stagione 2011
Hispania sempre ultima, anche nella presentazione

Conclusione sotto un'intensa pioggia per l'ultima giornata dei test invernali al Circuit de Catalunya. Le condizioni meteo erano pessime sin dalle prime ore della mattina e sono rimaste tali anche nel primo pomeriggio, tanto che la Ferrari ha deciso di chiudere le attivita' con un anticipo di circa due ore sulla bandiera a scacchi. Fino a quel momento erano stati effettuati da Fernando Alonso solamente cinque giri non completi, utili solamente a fare qualche prova di partenza sul bagnato e a controllare la funzionalita' della monoposto in condizioni cosi' estreme.

"Non c’erano le condizioni per girare in maniera utile ad imparare davvero qualcosa – ha commentato il pilota spagnolo al termine della giornata sul sito della Ferrari –. Se ci fossimo trovati in un weekend di gara con queste condizioni ci sarebbe stata sicuramente bandiera rossa. Nonostante questa giornata, sono comunque soddisfatto di come sono andati i test invernali. Tutto sommato, credo che arriveremo a Melbourne preparati al 100 percento: se sarà sufficiente per vincere lo vedremo solamente in Australia. Mi sento fiducioso come mi sentivo lo scorso anno prima dell’inizio del campionato", ha concluso Alonso.

Il miglior tempo e' stato quello di Nico Rosberg con la Mercedes. Con 1'43"814 il giovane tedesco ha fatto meglio di mezzo secondo del venezuelano Pastor Maldonado con la Williams e di sette decimi Lewis Hamilton con la McLaren-Mercedes. Presente anche la Hispania con la nuova F111 presentata ieri. Ma il team spagnolo non ha girato perche' non sono arrivati in tempo gli ammortizzatori, bloccati in dogana. La nuova vettura, quindi, non fare il suo debutto in pista fino alle prove libere del Gran premio d'apertura a Melbourne.

Commenta nel Forum della F1

Guarda anche:
Vettel-Red Bull fino al 2014. Sfuma il sogno Ferrari

Tutti i siti Sky