Caricamento in corso...
07 maggio 2011

Elkann: "Modernizziamo la F1". Ma Ecclestone non ci sta

print-icon
elk

John Elkann insieme a Luca Cordero di Montezemolo

Il presidente di Exor ha commentato il piano che prevede l'acquisizione dei diritti della Formula 1 insieme a News Corp: "Riteniamo che ci siano le opportunità''. Ma il boss del circus attacca: "Sono già proprietari della Ferrari..." GUARDA IL VIDEO

Exor-News Corp, il piano per acquistare i diritti della Formula 1

Le dichiarazioni di Ecclestone sull'accordo

"Siamo in una fase molto preliminare, c'è interesse a modernizzare questo sport". John Elkann, presidente di Exor, ai microfoni di SkySport 24 risponde così alle domande sull'ingresso della finanziaria di casa Agnelli nel circus della Formula 1 insieme a News Corp, il gruppo di Rupert Murdoch. "Le intenzioni sono di partecipare e dare stabilità a questo sport - spiega Elkann -. Siamo in una fase molto preliminare, vediamo se ci sono le condizioni per fare qualcosa. Come sempre, bisogna pensare all'evoluzione: riteniamo che ci siano opportunità, ma siamo ancora in una fase di esplorazione. Vediamo se ci sono le condizioni per andare avanti".

Immediata la risposta di Bernie Ecclestone: "Sarebbe bello, non credete? Loro del resto sono già coinvolti visto che sono i proprietari della Ferrari". Il boss del circus irrompe sul circuito di Istanbul dove domani si corre il gp della Turchia e non si risparmia sull'interessamento della cordata Exor-Murdoch all'acquisto dei diritti commerciali della formula 1. Il patron del Circus appare scettico sulla possibilità di passaggio di mano ("non è cambiato nulla") e punge i team che voglio diventare azionisti della Formula 1 che verra': "A Londra - ha detto - vado al ristorante due o tre volte a settimana, ma non chiedo di diventare azionista proprietario perche mangio lì. Sembrerebbero davvero degli stupidi se con i loro camion e le loro tute non avessero un posto dove gareggiare. Oppure sarebbe come se io andassi al ristorante e non avessero cibo da servirmi".

Commenta nel forum di Formula1

Tutti i siti Sky