Caricamento in corso...
27 maggio 2011

Montecarlo, allarme bomba alla Red Bull con zainetto Ferrari

print-icon
red

Il Red Bull Energy Station galleggiante al porto monegasco (foto da Flickr)

Un quotidiano austriaco riferisce che un pacco sospetto è stato lasciato alla Red Bull Energy Station, il motorhome galleggiante della scuderia. Rimosso dagli artificieri. Ecclestone: il Gp del Bahrain sarà recuperato il 30 ottobre, si decide il 3 giugno

FOTO: Massa e Alonso giocano a calcio a Montecarlo - Le immagini del weekend di gara in Spagna - L'album della stagione 2011

Il calendario della nuova stagione

Tutti i segreti della F1 nelle clip di Motorsport

Nessuno al Red Bull Energy Station, il motorhome galleggiante della scuderia austro-inglese, sembra se ne sia accorto. Eppure ieri sera uno zainetto avrebbe fatto scattare l'allarme bomba. Lo riferisce il quotidiano austriaco Kleine Zeitung. Il pacco sospetto sarebbe stato lasciato in un angolo del maestoso motorhome, dotato anche di piscina per non far mancare nulla ai suoi ospiti vip nel fine settimana più cool della Formula 1.

La polizia, tanto presente a Montecarlo quanto discreta, ha subito provveduto a rimuoverlo con gli artificieri. E chissà cosa hanno pensato quando, di fronte allo zaino, si sono accorti - sempre secondo il Kleine Zeitung - che aveva i colori della Ferrari...

Intanto, il boss della F1 Bernie Ecclestone auspica di poter rimettere in calendario il Gp del Bahrain entro una settimana. La gara che doveva inaugurare la nuova stagione il 13 marzo scorso era stata rinviata per i disordini politici nel Paese. Ecclestone ha confermato che il Gp del Bahrain si svolgerà il 30 ottobre se la Fia deciderà in tal senso nella riunione del consiglio mondiale il 3 giugno. Questo significa che il Gp d'India sarebbe spostato al 4 dicembre, con conseguente slittamento del finale della stagione.

Ecclestone ha incontrato i team principal nel paddock di Monaco nel pomeriggio di ieri per discutere la situazione, anche se i team nutrono perplessità per le conseguenze che l'allungamento della stagione potrebbe avere per i propri dipendenti. "Sono felice per il recupero del Gp del Bahrain - ha detto Ecclestone ai giornalisti -. Ma c'è un unico problema legato alla data. Sicuro che si correrà in Bahrain? Questo potremo saperlo con certezza solo il venerdì e la domenica della gara". Ecclestone aggiunge che non ci sara' ulteriore proroga a quella del 3 giugno.

Chi vincerà a Montecarlo? Discutine sul forum della Formula 1

Tutti i siti Sky