Caricamento in corso...
29 maggio 2011

Alonso sfiora l'impresa, Gp da brividi a Montecarlo

print-icon
vet

Vettel trionfa a Montecarlo, Fernando Alonso è secondo (Getty)

Sul circuito cittadino del Principato di Monaco Sebastian Vettel ha colto un nuovo successo davanti al ferrarista in una gara caratterizzata da diversi incidenti e da una sospensione a 6 giri dal termine. Terzo posto per Jenson Button. LE FOTO

FOTO: Massa e Alonso giocano a calcio a Montecarlo - Le immagini del weekend di gara in Spagna - L'album della stagione 2011 - Pauroso incidente per Perez a Montecarlo, le foto

Il calendario della stagione

Tutti i segreti della F1 nelle clip di Motorsport

Un Gp d'altri tempi, combattuto, tirato e incerto fino all'ultimo giro. A Montecarlo è andata in scena una gara caratterizzata da incidenti, strategie più o meno indovinate e colpi di scena. Come quello arrivato a 6 giri dal termine: gara sospesa e ripartenza dietro la Safety Car nel momento in cui imperversava la lotta tra Sebastian Vettel, Fernando Alonso e Jenson Button. Alla fine l'ha spuntata il campione del mondo che è riuscito a rintuzzare gli attacchi del ferrarista. Button ha chiuso sul podio. Al quarto posto si è piazzato l'altro pilota della Red Bull Mark Webber. Gara sfortunata per Felipe Massa costretto al ritiro a causa di un incidente provocato da Lewis Hamilton.

Vettel, al quinto successo dello strepitoso 2011 e al 20° della  carriera, domina la classifica con 143 punti. Il vantaggio sugli inseguitori, che non possono essere definiti immediati, è abissale: Hamilton è a quota 85, Webber è terzo a 79. Button è quarto con 76 e Alonso è quinto con 69. Chiarissime le gerarchie anche tra i costruttori: la Red Bull comanda con 227 punti, la McLaren è seconda con 161 e la Ferrari è terza con 93.

La gara - Partenza regolare, Sebastian Vettel scatta in testa dalla pole seguito da Jenson Button e da uno straordinario Fernando Alonso che è ruscito a guadagnare una posizione beffando al via Mark Webber. Dopo il primo pit-stop Jenson Button ha superato il campione del mondo della Red Bull che ha avuto un piccolo problema durante il cambio gomme.

Felipe Massa è invece uscito di pista dopo un avvincente duello con Lewis Hamilton, mentre Michael Schumacher si è fermato per un problema tecnico: safety car in pista. Dopo la ripartenza Sebastian Vettel ha riguadagnato la testa seguito da Button e Alonso con lo spagnolo, che ha già effettuato il secondo pit-stop. Il pilota della McLaren ha nuovamente cambiato gli pneumatici e il ferrarista ha guadagnato la seconda posizione. Lewis Hamilton è invece stato penalizzato con un passaggio nella corsia dei box per aver causato l'incidente di Massa.

Finale avvincente con il terzetto di testa Vettel, Alonso e Button a darsi battaglia per la vittoria. In pista, però è dovuta rientrare nuovamente la safety car per un incidente occorso a Hamilton, Algersuari e Petrov. Petrov ha lamentato via radio alcuni dolori alle gambe e i soccorsi si sono immediatamente precipitati sul luogo dell'incidente. La gara è stata sospesa con la bandiera rossa e dopo la ripartenza a 6 giri dal termine Vettel è riuscito a imporsi davanti ad alonso e Button.
1 Sebastian Vettel Red Bull
1 Sebastian Vettel 143 punti
2 Fernando Alonso Ferrari 2 Lewis Hamilton
85 punti
3 Jenson Button
McLaren 3 Mark Webber
79 punti
4 Mark Webber Red Bull
4 Jenson Button
76 punti
5 Kamui Kobayashi
Sauber 5 Fernando Alonso 69 punti
6 Lewis Hamilton
McLaren 6 Nick Heidfeld
29 punti
7 Adrian Sutil
Force India
7 Nico Rosberg
26 punti
8 Nick Heidfeld
Lotus 8 Felipe Massa
24 punti
9 Rubens Barrichello
Williams 9 Vitaly Petrov
21 punti
10 Sebastien Buemi
Toro Rosso
10 Kamui Kobayashi 19 punti

La classifica costruttori:
Red Bull 222 punti; McLaren 161; Ferrari 93; Renault 50; Mercedes 40; Sauber 21; Force India 10; Toro Rosso 7; Williams 2.

Tutti i siti Sky