Caricamento in corso...
03 giugno 2011

F1, il Gp del Bahrain riammesso nel calendario del Mondiale

print-icon
bah

La corsa, che doveva aprire il campionato mondiale di Formula Uno 2011 nello scorso mese di marzo, era stata soppressa a causa dei gravi disordini scoppiati nel paese in concomitanza con le rivolte popolari. La data del recupero è il prossimo 30 ottobre

FOTO: Le immagini dell'incidente di Perez - Il racconto fotografico della gara di Montecarlo - L'album della stagione 2011

Il calendario della stagione

Tutti i segreti della F1 nelle clip di Motorsport

Il gran premio del Bahrain di Formula Uno è stato reintrodotto nel calendario del Mondiale 2011. Lo riferisce il governo del regno arabo, per bocca dello sceicco Fawaz al-Khalifa, capo dell'authority per l'informazione. Il gp del Bahrain, che doveva aprire il campionato mondiale di Formula Uno 2011 nello scorso mese di marzo, era stato soppresso a causa dei gravi disordini scoppiati nel paese in concomitanza con le rivolte popolari in altri paesi del medio oriente e del nord Africa.

Lo conferma la Federazione internazionale dell'automobile (Fia), dopo quanto anticipato dal governo del regno arabo. Dopo una serie di contatti, la Fia ha deciso di riammettere il gp del Bahrain nel calendario 2011 del mondiale e di farlo disputare il 30 ottobre, data nella quale era fissata la prima edizione del primo gran premio dell'India che, sempre a quanto riferisce la federazione, slitterà a fine stagione, senza una data ancora concordata.

L'attuale calendario prevedeva il gp dell'India per il 30 ottobre, seguito il 13 novembre dal gp di Abu Dhabi e, in chiusura, il 27 novembre, dal gp del Brasile. La riammissione del Bahrein potrebbe, dunque, far slittare la chiusura del campionato mondiale a dicembre, si parla del 4 o dell'11 del mese, una cosa che non era mai avvenuta nella storia della
Formula Uno.

Dì la tua nel forum dedicato alla Formula 1

Tutti i siti Sky