Caricamento in corso...
09 giugno 2011

Gp Canada, Perez potrà tornare in pista dopo l'incidente

print-icon
ser

La Sauber di Sergio Perez: il messicano potrà partecipare al Gp del Canada

Domenica, in occasione del Gran Premio di Montreal, il pilota messicano della Sauber sarà di nuovo al volante della sua monoposto: i medici della Fia lo hanno dichiarato idoneo al rientro dopo il pauroso urto di Montecarlo. LE FOTO DELL'INCIDENTE

FOTO: Le immagini dell'incidente di Perez - Il racconto fotografico della gara di Montecarlo - L'album della stagione 2011

Il calendario della stagione

Il pilota messicano della Sauber, Sergio Perez, vittima di uno spettacolare incidente nelle qualifiche del Gp di Monaco, è stato dichiarato idoneo a scendere in pista in occasione del Gran Premio del Canada, domenica prossima. Lo ha reso noto la Federazione automobilistica internazionale (Fia). "Dopo l'esame da parte del medico delegato della Fia Jean Charles Piette e dei medici del circuito Gilles Villeneuve di Montreal - si legge nel comunicato della Fia - Perez è stato dichiarato idoneo a correre il Gran Premio del Canada questo fine settimana".

Il 21enne pilota messicano si era schiantato ad alta velocità su un muro di protezione dopo aver perso il controllo della sua auto nelle qualifiche del Gp di Monaco. A Perez, uscito praticamente indenne dall'incidente, era stata diagnosticata inizialmente una commozione cerebrale ed un ematoma alla coscia. "Non ho subito nessun danno. Per me si trattava di tornare alla mia vita normale", ha detto il messicano, che, dopo essere stato sottoposto a numerosi test dalla Fia (sulle ossa, test di reazione e della memoria), si è detto felice d'aver ottenuto il via libera da parte dei medici.

Chi vincerà a Montreal? Fai il tuo pronostico sul forum della F1

Tutti i siti Sky