Caricamento in corso...
10 giugno 2011

F1, stop alla telenovela. Il Gp del Bahrain non si farà

print-icon
fer

Il debutto di Alonso in Ferrari nel Gp del Bahrain 2010: quest'anno si salta

I team, contrari al prolungamento del campionato fino a dicembre per lo slittamento del Gp dell'India, non hanno approvato il nuovo programma. La gara era stata annullata a marzo per i disordini sociali nel Paese. Nel weekend si corre in Canada

FOTO: Gp Bahrain: le foto più belle dell'edizione 2010 - Le immagini dell'incidente di Perez - Il racconto fotografico della gara di Montecarlo - L'album della stagione 2011

Il calendario della stagione

I VIDEO : Tutti i segreti della F1 nelle clip di Motorsport

Gli organizzatori del Gp del Bahrain hanno rinunciato alla gara che avrebbe dovuto svolgersi il 30  ottobre. L'appuntamento, che avrebbe dovuto aprire il Mondiale di  Formula 1 a marzo, era stato congelato per i disordini nel paese e poi inserito nuovamente in calendario. I team, contrari al prolungamento del campionato fino a dicembre per lo slittamento del Gp dell'India, non hanno approvato il nuovo programma varato recentemente dal Consiglio Mondiale della Federazione internazionale (Fia).

Il presidente della Fia, Jean Todt, ha invitato il patron del  Mondiale, Bernie Ecclestone, a proporre una nuova versione del calendario. La situazione complessa è stata risolta dal passo indietro degli organizzatori del Gp del Bahrain, che hanno formalizzato la propria rinuncia con un comunicato. "E' apparso chiaro che non si potesse rispettare questa data (il 30 ottobre, ndr) e rispettiamo pienamente la decisione", ha detto Zayed R. Alzayani,  presidente del Bahrain International Circuit.

"Il Bahrain non voleva assolutamente vedere una gara che prolungasse ulteriormente la stagione e che non fosse soddisfacente per la Formula 1, i piloti, i team o i fan. Vogliamo che il nostro ruolo in Formula 1 continui ad essere positivo e costruttivo come è sempre stato. Quindi, nell'interesse dello sport, non cercheremo di ottenere l'introduzione della gara nel calendario di quest'anno", spiega. "Aspettiamo di accogliere i team, i piloti e i tifosi il prossimo anno". La cancellazione del Gp del Bahrain potrebbe consentire al Gp dell'India di "riconquistare" la data del 30 ottobre. In tal caso, il Mondiale terminerebbe il 27 novembre con il Gp del Brasile.

Chi vincerà a Montreal? Fai il tuo pronostico sul forum della F1

Tutti i siti Sky