Caricamento in corso...
24 giugno 2011

Valencia, Alonso frena: "Buon inizio, ma niente illusioni"

print-icon
fer

Fernando Alonso parte forte: è suo il miglior tempo nelle libere a Valencia (Getty)

L'asturiano della Ferrari non vuole illudersi nonostante il miglior tempo nelle prove libere del Gp d'Europa: "E' presto per poter dire dove siamo rispetto agli altri". Massa, quinto, vede il bicchiere mezzo pieno: "Una buona giornata". LE FOTO

FOTO: Il contatto tra Hamilton e Button a Montreal - Le immagini dell'incidente di Perez a Montecarlo - L'album della stagione 2011

Il calendario della stagione

I VIDEO : Tutti i segreti della F1 nelle clip di Motorsport

Buon inizio, ma niente illusioni. Fernando Alonso sorride dopo il miglior tempo ottenuto nella prima giornata di prove libere del Gp d'Europa. Con il tempo di 1'37"968 ottenuto nei collaudi pomeridiani, il pilota spagnolo della Ferrari ha messo in fila la concorrenza. "Tutto sommato, un debutto positivo in questo weekend di Valencia, la mia seconda gara di casa. Abbiamo completato tutto il programma previsto, lavorando principalmente sulle gomme. In particolare, in questo Gran Premio abbiamo per la prima volta la medium", dice l'asturiano riferendosi agli pneumatici Pirelli.

"E' stato importante poter girare tanto perché su un circuito come questo fare chilometri aiuta a prendere fiducia con la macchina, a cercare il limite e, quindi, a migliorare la prestazione. La pista ha delle caratteristiche che si adattano bene alla nostra macchina ma è presto per poter dire dove siamo rispetto agli altri", aggiunge il pilota di Oviedo, che non vuole illudersi dopo il positivo risultato odierno.

"Già in passato siamo andati bene il primo giorno e poi abbiamo preso un secondo in qualifica quindi non voglio nemmeno guardare la classifica di oggi", ricorda. Nelle prove libere del  venerdì, evidenzia il due volte campione del mondo, "si provano tante cose, la pista cambia molto velocemente, tanto più su un tracciato cittadino come questo ed è davvero impossibile fare previsioni".

Il rendimento della 150° Italia nelle prime 3 ore di prove autorizza un cauto ottimismo in vista delle giornate più calde del weekend. "La macchina sembra comportarsi bene quindi  affronteremo con fiducia le qualifiche, consapevoli che abbiamo di fronte degli avversari fortissimi", dice Alonso. "Non e' un caso che la Red Bull abbia sempre fatto la pole nelle prime sette gare dell'anno ed è chiaro che i favoriti sono sempre loro", aggiunge accendendo i riflettori sul team con le ali. "Qui i sorpassi saranno più facili rispetto a quanto si era visto a  Monaco ma la posizione in griglia sarà comunque importante", conclude.

Felipe Massa vede il bicchiere mezzo pieno dopo il quinto tempo ottenuto nelle libere: "Direi che è stata una buona giornata, migliore di tanti altri venerdì di questa stagione. Per quello che abbiamo potuto capire dopo tre ore di prove libere, la macchina è piuttosto competitiva e non mi aspetto una situazione molto diversa rispetto a quanto avevamo visto due settimane fa in  Canada. E' vero, siamo soltanto a venerdì ma almeno è stato  positivo", dice il pilota brasiliano della Ferrari.

Commenta i risultati delle prove libere sul forum della F1

Tutti i siti Sky