Caricamento in corso...
26 giugno 2011

Alonso non si arrende a SuperVettel: "Ci siamo anche noi"

print-icon
fer

Il ferrarista ha conquistato un bel secondo posto a Valencia (Getty)

Lo spagnolo della Ferrari, dopo la bella prestazione di Valencia: "Essere tra le due Red Bull è un ottimo risultato per la squadra". Il leader del Mondiale: "Ho sempre spinto, vittoria fantastica". Massa, 5°: "Ottimista per Silverstone". LE FOTO DEL GP

FOTO: Le foto del Gp d'Europa - Il contatto tra Hamilton e Button a Montreal - Le immagini dell'incidente di Perez a Montecarlo - L'album della stagione 2011

Il calendario della stagione

I VIDEO : Tutti i segreti della F1 nelle clip di Motorsport

"Il secondo posto è il massimo che potevamo aspettarci qui. Essere tra le due Red Bull è un ottimo risultato per la squadra". Lo ha detto il ferrarista Fernando Alonso commentando il secondo posto alle spalle di Sebastian Vettel ottenuto nel Gp d'Europa di Formula 1 a Valencia. "Anche a Montecarlo avevamo fatto bene - ha aggiunto lo spagnolo in conferenza stampa - è stata un'ottima performance, abbiamo ottenuto un ottimo risultato di squadra. Stiamo andando nella giusta direzione".

Che lotta con Webber. Alonso ha sottolineato inoltre che quella di Valencia è stata "una gara interessante per i tifosi e le tv che hanno visto la mia battaglia per il secondo posto con Mark (Webber, ndr). All'inizio ero dietro di lui, poi una serie di sorpassi e controsorpassi fino all'ultimo sorpasso che mi ha visto andare avanti nel pit-stop. C'è stata - ha concluso - un'ottima strategia della squadra. Con le gomme morbide la macchina ha fatto veramente bene".

Massa. "E' stata una buona gara, abbiamo lottato". Felipe Massa commenta così il quinto posto. "Abbiamo tenuto il passo con le gomme morbide, anche se forse ho perso 8 secondi in un pitstop. Il quinto posto è positivo, anche se forse avremmo potuto portare entrambe le  monoposto davanti alla McLaren di Hamilton", dice il pilota brasiliano della Ferrari, che ha chiuso alle spalle dell'inglese. Ora si pensa al Gp di Gran Bretagna, in programma tra 2 settimane. "A Silverstone spero di avere a disposizione la gomma morbida e quella dura. Se dovessimo usare la gomma media e quella dura, la situazione diventerebbe più difficile".

Vettel. "Forse dall'esterno è sembrata una gara noiosa ma io avevo la pressione di chi mi inseguiva e sono comunque riuscito a uscire sempre davanti a Webber e Alonso dopo ogni pit stop. Ho sempre spinto, cercando di sfruttare le singole caratteristiche della macchina, è stata una gara che ho apprezzato". Così Sebastian Vettel commenta il sesto successo stagionale in otto gare, ottenuto oggi a Valencia, nel Gran Premio d'Europa. "La squadra ha fatto un ottimo lavoro nel preparare la macchina e anche se diciamo che questo è un circuito difficile per noi, senza curve veloci, abbiamo fatto tutto bene, sono molto contento del risultato", aggiunge il pilota tedesco della Red Bull, sempre più leader della classifica mondiale.

Commenta il Gp d'Europa nel forum della F1

Tutti i siti Sky