Caricamento in corso...
24 luglio 2011

Gp Germania, Domenicali: "Una gara molto aperta"

print-icon
spo

La strana alleanza McLaren-Ferrari: per Alonso, la prima fila di Hamilton in Germania può aiutare la "Rossa" a tenere a distanza Vettel (Foto Ansa)

E' ottimista il Direttore della gestione sportiva del Team della Ferrari sulla gara in corso a Nurburgring. Per Alonso, la prima fila di Hamilton potrebbe aiutare il team di Maranello a tenere a distanza la Red Bull di Vettel. RISULTATI DELLE QUALIFICHE

NUERBURGRING: LA POLE POSITION

FOTO:
Le foto del Gp d'Europa - Il Gp di Gran Bretagna - L'album della stagione 2011

Il calendario della stagione

I VIDEO: Tutti i segreti della F1 nelle clip di Motorsport

“E’ una gara che si preannuncia comunque molto aperta”. Lo ha detto il direttore della gestione sportiva del team della Ferrari, Stefano Domenicali con la premessa: "Prima di tutto lasciatemi esprimere il cordoglio della Scuderia Ferrari per le vittime dei tragici attentati che hanno colpito la Norvegia. Vedere ancora una volta a quale punto di follia umana si può arrivare è scioccante e fa passare in secondo piano qualsiasi altro discorso". Poi sulle qualifiche del GP di Germania. "Credo tutto sommato che il risultato sia in linea con le aspettative. Il ritardo rispetto ai migliori resta ma è sicuramente inferiore a quanto si vedeva fino a poche gare fa, il che conferma che stiamo lavorando nella giusta direzione".

"Ci aspettavamo una qualifica molto combattuta con le vetture così vicine. Siamo quarti alla fine un po' come pensavamo alla vigilia". Non è sorpreso per il quarto posto in griglia il pilota della Ferrari Fernando Alonso, che appare felice per la ritrovata forza della McLaren che potrebbe aiutarlo a tenere dietro Sebastian Vettel. "La McLaren ha dimostrato di essere sempre forte. Vedremo in gara, è meglio che sia forte, forse possiamo prendere più punti rispetto a Vettel".
Aggiunge Fernando Alonso: "Sono contento del mio giro e poi abbiamo visto quest'anno che siamo sempre andati meglio in gara che in qualifica. Se dovesse esserci la possibilità di vincere allora non ce la faremo scappare".

E Felipe Massa: "Non posso essere pienamente soddisfatto di questa qualifica perché ci sono delle macchine che sono state più veloci della nostra. Se per la Red Bull non è una sorpresa lo è stata sicuramente la McLaren di Hamilton. Cercheremo di fare il solito passo avanti in gara ma sappiamo che non sarà facile"

Guarda anche:

Gp Germania, le prove libere del venerdì


Commenta nel Forum della Formula 1

Tutti i siti Sky