Caricamento in corso...
27 ottobre 2011

Trulli, sgambata in bici sul tracciato di Nuova Dehli

print-icon
tru

Non è ciclismo, ma F1: Trulli fa una sgambata a pedali sul nuovo circuito indiano

Qui, sul Buddh International Circuit alla periferia della capitale dell'India, si svolgerà nel weekend il primo Gp della storia del subcontinente indiano. Il progettista Tilke: "Sono nervoso, speriamo vada tutto bene". LE FOTO

FOTO: Le foto del Gp d'EuropaL'album della stagione 2011

I VIDEO : Tutti i segreti della F1 nelle clip di Motorsport

Il pilota italiano Jarno Trulli del Team Lotus coglie l'opportunità di un giretto fitness, d'allenamento, per migliorare la forma fisica, sul tracciato del circuito Buddh International alla periferia di New Delhi, India. Qui si svolgerà nel weekend il primo Gp della storia del subcontinente indiano. E a questo proposito, vale la pena di segnalare la tensione del progettista della pista.

L'architetto Hermann Tilke, progettista di numerosi circuiti di Formula 1, si è infatti detto nervoso, come sempre prima di una gara, in attesa dell'inaugurazione di domenica prossima. Tilke ha ammesso di sperare che tutto vada per il meglio: "E' tutto ok, spero  che gli aspetti più importanti della pista vadano bene, per le  squadre, per i giornalisti, per i visitatori, per i piloti, per tutti. E' la mia principale preoccupazione. Tutto avviene molto velocemente, non c'è sempre il tempo di effettuare tutti i test necessari. E'  normale che qualche piccola cosa vada male ad un primo Gran Premio. Sono nervoso, come sempre".

Tilke è il responsabile della progettazione di tutte le ultime  piste di F1. Il suo prossimo progetto sarà la pista a Sochi per il primo Gran Premio russo che si terrà nel 2014.

Tutti i siti Sky