Caricamento in corso...
27 novembre 2011

Alonso guarda al futuro: "Voglio una Ferrari più veloce"

print-icon
alo

Quarto posto per Fernando Alonso in Brasile (Getty)

Con il quarto posto ottenuto in Brasile, lo spagnolo si lascia il 2011 alle spalle: "Ripetiamo quello che abbiamo fatto in questo campionato, ma con una macchina sei o sette decimi più veloce". Felipe Massa: "Stagione da dimenticare". LE FOTO

FOTO: Ultima battaglia a Interlagos. Tra caschi nuovi e vip nei box - L'omaggio della Formula 1 a Sic, col "58" sul cascoL'album della stagione 2011

I VIDEO : Tutti i segreti della F1 nelle clip di Motorsport

"Dobbiamo essere molto felici del lavoro dei meccanici, degli ingegneri e di tutto lo staff quest'anno. Sappiamo cosa ci è mancato, una macchina un po' più competitiva, ma la squadra ha massimizzato il lavoro in tutto il week-end.". E' questo il commento di Fernando Alonso, al termine del Gran Premio del Brasile che il pilota della Ferrari ha chiuso al quarto posto. "La partenza è andata molto bene - continua - e nei primi giri ho sorpassato Button. Mi trovavo bene con le gomme morbide, mentre con le dure abbiamo perso un po di passo. Credo che questa sia la sintesi dell'anno, qualche volta siamo riusciti a andare a podio, qualche altra no".

Il pilota Ferrari si sofferma anche sulle aspettative per la prossima stagione. "Nel 2012 - dice ancora Alonso - credo che ci troveremo in una posizione migliore di quest'anno, dobbiamo ripetere quello che abbiamo fatto in questo campionato, ma con una macchina sei o sette decimi più veloce di quella del 2011. Tra l'altro - conclude il pilota spagnolo - bisogna vedere come si comporta la macchina dell'anno prossimo con le nuove gomme, speriamo che anche quelle ci possano dare una mano".

"Qui in Brasile ho vinto due volte. Ma oggi era una gara difficile e non avevamo il passo delle macchine davanti a noi, decisamente più veloci. Avevamo pure un problema con i set di gomme morbide, per noi congeniali. Me ne restavano, infatti, soltanto due ed è stato dunque difficile gestire la gara". Così il ferrarista Felipe Massa, al termine del Gp di Interlagos, ha commentato il quinto posto. Il brasiliano, comunque, guarda già al futuro. "C'è tanto da lavorare. Questa stagione è andata male. Ma siamo fiduciosi per la prossima stagione", ha precisato Felipe Massa.

Per la Ferrari è una stagione da dimenticare? Dì la tua nel Forum della Formula 1

Tutti i siti Sky